Ferrari, Binotto dopo il GP d'Ungheria: "Serve il coraggio di cambiare rotta"

Formula 1

Il team principal della Ferrari dopo la gara di Budapest: "Una domenica davvero deludente, risultato difficilissimo da digerire. Servirà un'analisi da parte di ciascuno e il coraggio di cambiare rotta, se necessario"

GLI HIGHLIGHTS - LE CLASSIFICHE - LE REPLICHE

"E' stata una domenica davvero deludente, risultato difficilissimo da digerire. Dobbiamo cercare di fare di tutto per migliorare in ogni modo e su tutti i fronti. Servirà un'analisi da parte di ciascuno e il coraggio di cambiare rotta, se necessario. La dinamica attuale non è accettabile. Non ci sono altre ricette per rimediare a questa situazione". Così Mattia Binotto, team principal della Ferrari, nella conferenza successiva al GP d'Ungheria. Per la scuderia di Maranello un terzo weekend del Mondiale ancora sottotono, con il sesto posto di Sebastian Vettel e l'undicesimo di Charles Leclerc.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche