Formula 1, il filming day prima della seconda gara della stagione a Silverstone

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

Giornata in pista per la Ferrari, impegnata nei 100 Km filming day anche con l'obiettivo di trarre dati utili per il futuro e per la seconda gara in programma domenica a Silverstone. Sarà il GP del 70° anniversario della F1: tutto in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP 70° ANNIVERSARIO F1: DIRETTA DELLE LIBERE - GUIDA TV

La pista e gli obiettivi rimangono gli stessi per tutti. A cambiare sono in parte le certezze che ogni team ha dopo aver già corso una gara sullo stesso tracciato, imprevisti permettendo. Hamilton correrà per fare il bis, Verstappen per cercare di dare fastidio e portare al limite di nuovo le Mercedes,la Ferrari – consapevole che puntare alla vittoria è impossibile – cercherà di raccogliere più punti possibili massimizzando il pacchetto nelle mani dei due piloti. La SF1000 sarà di nuovo scarichissima, come lo è stata lo scorso fine settimana. A confermarlo è stato il capo degli aerodinamici Enrico Cardile.

leggi anche

Cardile: "Sappiamo di non poter vincere ma..."

I 100 km del filming day fatti qui serviranno anche a migliorare ulteriormente il bilancio generale della Rossa, magari riuscendo a mangiare qualche prezioso decimo sui rivali davanti. Al di là dei fini puramente commerciali della giornata i dati e le prove raccolte saranno analizzati e valutati, quando una macchina è in pista non lo è mai per caso.

Alla ricerca di un fine settimana più lineare è sicuramente Sebastian Vettel, che spera di ritrovare la stessa fluidità che ha con la sua bicicletta anche in macchina dopo i problemi della scorsa settimana. Lo scoprirà venerdì, quando tornerà al volante della SF1000. E l’attesa è la stessa anche per Racing Point che sta aspettando il verdetto della Federazione sull’accusa fatta da Renault di aver violato le regole sulla proprietà intellettuale. Dopo aver sentito i rappresentanti di tutte e tre le squadre coinvolte, Mercedes compresa, i commissari si sono presi 48 ore di tempo. In gioco c’è molto di più che questa stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche