F1, GP Bahrain: per la seconda gara a Sakhir cambia il tracciato. E' una sorta di ovale

Formula 1

Per la seconda gara prevista a Sakhir il 6 dicembre, cambia il layout del tracciato rispetto alla tradizionale gara in Bahrain: si svolgerà sui 3.543 metri del perimetro esterno al circuito. E' una sorta di ovale. Si correrà sempre di sera e saranno 87 i giri da percorrere

GP BELGIO, LA DIRETTA DI LIBERE 3 E QUALIFICHE

Una novità importante in vista della seconda gara prevista in Bahrain il prossimo 6 dicembre: è stato ufficializzato la scelta di un nuovo layout. dunque diverso da quello tardizionale e dove si correrà regolarmente nella settimana precedente. La Formula 1 ha così concluso che il "circuito esterno" ovvero il perimetro attorno alla pista di Sakhir è l'opzione più adatta per la seconda gare del Bahrain. Anche questo gran premio sarà notturno, ma prevede 87 giri dato che il tacciato è più corto: 3.543 metri contro i 5.412 del "tradizionale". Il nuvo circuito, che è una sorta di ovale, presenta caratteristiche diverse dall'altro e diventa così il secondo circuito più corto in Formula 1. Di seguito i due tracciati a confronto.

La soddisfazione di Ross Brawn

leggi anche

Quattro nuovi GP nel Mondiale: si chiude il 13/12

“Siamo entusiasti di annunciare questa novità e vogliamo ringraziare i nostri partner del Circuito Internazionale del Bahrain per il continuo supporto. Abbiamo valutato una serie di opzioni per il tracciato alternativo e concluso che quello esterno fornirà l'alternativa migliore e lo farà con una nuova sfida per tutte le squadre e intrattenere tutti i nostri fans con alte velocità e tempi sul giro veloce", ha detto Ross Brawn, managing director della F1.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche