Formula 1, Leclerc: "Resto motivato, ma c'è da fare qualcosa per migliorare la Ferrari"

ferrari

Delusione nelle parole di Charles Leclerc al termine del GP di Toscana, chiuso 8° dopo una grande partenza che lo aveva messo dietro alle Mercedes: "Abbiamo avuto problemi di bilanciamento e alle gomme, resto motivato ma dobbiamo migliorare. Sono sicuro che arriveranno aggiornamenti nelle prossime gare". Vettel: "Pensavamo di avere un miglior passo"

LA CRONACA DEL GP TOSCANA

Charles Leclerc è piuttosto deluso ai microfoni di 'Sky Sport', dove si è presentato al termine del GP di Toscana. La Ferrari non ha celebrato al meglio le 1000 gare nel Mondiale, con l'ottavo posto del monegasco, autore di un partenza spettacolare e terzo dopo il via. Nel finale, invece, la gestione delle gomme e la poca velocità della SF1000 è stata fatale per Charles. 

"Problemi con il bilanciamento e con le gomme"

leggi anche

Binotto: "Progetto da rivedere alla base"

"Sicuramente non è stata tra le più facili - ha spiegato Leclerc a Sky Sport - Ho fatto una buona partenza, lì abbiamo fatto tutto bene. Purtroppo però abbiamo faticato con il bilanciamento e con le gomme, con le hard soprattuto come a Monza. Dobbiamo lavorare, resto motivato e non vedo l'ora di salire ancora sulla mia macchina in Russia. Dobbiamo capire cosa c'è che non va e fare qualcosa, così è difficile. Aggiornamenti? Non sono stati abbandonati, stiamo lavorando tanto. Ovvio che bisogna capire prima cosa non va, ma sono sicuro che arriveranno upgrade a breve. Cosa salvo della giornata di oggi? Sono contento del mio giro di sabato, ma la qualifica non dà punti. Non c'è molto di positivo, non dobbiamo mollare ma è un momento duro". 

Vettel: "Pensavamo di avere un miglior passo gara"

Questo il commento di Sebastian Vettel, 10° al traguardo: "Non sono un grande fan di queste partenze, se riparti a metà gara dalla parte sbagliata della pista ci sono molti detriti - ha detto il tedesco della Ferrari -. Comunque non avrebbe fatto molta differenza per noi. Abbiamo lottato per conquistare punti. Pensavamo di avere un passo gara migliore, non avevamo velocità. Perché? Bella domanda, dobbiamo analizzare". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche