Formula 1, Sainz: "Incidente pericoloso, rivisto brutte immagini del passato"

Formula 1

Carlos Sainz commenta, piuttosto scosso, l'incidente che lo ha visto protagonista al 6° giro del GP di Toscana: "Incidente pericoloso, dobbiamo analizzare queste situazioni e imparare per non ripetere questi errori in regime di Safety. Ho rivisto brutte immagini del passato". 

FOTO: TUTTI GLI INCIDENTI DEL MUGELLO

"Questa è una situazione che non voglio si ripeta. Andare a 250 km/h e trovarmi tre macchine così intrecciate non lo auguro a nessuno. Mi hanno ricordato brutte immagini del passato". E' un Carlos Sainz ancora piuttosto scosso quello che si è presentato ai microfoni di 'Sky Sport' dopo l'incidente che lo ha visto coinvolto con altre tre vetture al 6° giro del GP di Toscana. Dopo la ripartenza in regime di Safety Car, la McLaren dello spagnolo è rimasta coinvolta in una carambola, da cui fortunatamente sono usciti tutti illesi. 

"Situazione molto pericolosa, da analizzare"

leggi anche

Il Mugello è di Hamilton: 90^ vittoria. Leclerc 8°

"Dolore al polso? Sì, ma è stato solo il colpo, quando prendi una botta così a 200 km/h è difficile essere al 100%. Sono contento che tutti stiano bene e anche io. La situazione è stata molto pericolosa. Dovremo analizzarla. Sono contento che stiano tutti bene, di sicuro che c’è qualcosa da imparare da questo incidente per le ripartenze dopo la Safety Car". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche