Formula 1. Mazepin molesto, la donna chiarisce: "Siamo amici"

Formula 1

Nikita Mazepin pubblica su Instagram e poi rimuove un video in cui palpeggia una ragazza in macchina. Nel giro di poche ore arrivano un comunicato di condanna della Haas, sua prossima squadra, le scuse del russo e la versione della donna, che parla di uno "scherzo tra amici"

UFFICIALE: MAZEPIN IN F1 DAL 2021

Nikita Mazepin è stato protagonista in queste ore di un controverso episodio sui social network. Il russo, che dal prossimo anno sarà compagno di Mick Schumacher con la Haas in Formula 1, ha infatti postato e poi rimosso un video in una stories di Instagram in cui palpeggia una ragazza seduta con lui in auto. “Alma del Caribe è la migliore” il commento che accompagnava il video, cancellato poco dopo, ma non prima di aver sollevato indignazione per quanto visto. 

Il comunicato della Haas: "Condotta ripugnante"

La Haas, che ha ingaggiato Mazepin in vista della prossima stagione di Formula 1, ha emesso un duro comunicato in cui prende posizione sulla vicenda: "Il team Haas F1 non tollera il comportamento di Nikita Mazepin nel video recentemente pubblicato sui social media. Inoltre, il fatto che il video sia stato pubblicato sui social media è una condotta che il team trova ripugnante. La vicenda è stata trattata internamente e non sono previsti ulteriori comunicati o commenti sulla questione”. Mazepin, che in questa stagione ha corso in F2 con il team Hitech Grand Prix, ha firmato un contratto "pluriennale" con Haas, come annunciato la scorsa settimana dal team americano. 

grafico

Le scuse di Mazepin: "Ho creato imbarazzo al Team Haas"

vedi anche

Ghiotto-Mazepin, uno sopra l'altro: crash in F2

Pronte sono arrivate anche le scuse del 21enne russo, condivise ovviamente sui social: "Voglio scusarmi per le mie recenti azioni, sia per il mio comportamento inappropriato sia per aver condiviso il tutto sui social media. Mi scuso per le cose offensive e per aver causato imbarazzo al Team Haas. Devo mantenere il mio standard molto alto, essendo un pilota di F1 e so che questo comportamento ha colpito me e molte altre persone. Prometto che imparerò da questo". 

grafico

La versione dell'amica: "Era solo uno scherzo tra di noi"

In difesa di Mazepin è arrivata anche la versione di Andrea D’lVal, su Instagram "Alma del Caribe", che ha assolto l'amico per il comportamento, riducendo il caso a un semplice scherzo tra amici. "Ciao a tutti, volevo solo dire che io e Nikita siamo amici da diverso tempo e che tutto quello che si è visto in quel video non era nulla di serio. Ci fidiamo l’uno dell’altra e il video ha ritratto una maniera stupida di scherzare tra noi. L’ho pubblicato io nelle sue Stories come scherzo. Sono profondamente dispiaciuta. Posso darvi la mia parola che Nikita è una brava persona e che non farebbe nulla che potrebbe ferirmi o umiliarmi”. 

grafico

La petizione sul web: "Via Mazepin dalla F1"

Il video di Mazepin ha comunque scatenato il caos sui social, ma non solo. Sul web è stata promossa una petizione rivolta agli sponsor della FIA per cacciare il pilota dalla Formula 1. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche