F1, Leclerc nella conferenza del GP Abu Dhabi: "Devo essere più freddo, penalità giusta"

Formula 1
©Getty

Nella conferenza piloti di Abu Dhabi, ultima della stagione, il pilota della Ferrari parla della penalità di tre posizioni che dovrà scontare in griglia dopo l'incidente con Verstappen in Bahrain: "Non ho dato scelta ai commissari, sanzione giusta. Devo imparare a gestire meglio le situazioni". La F1 è a Yas Marina, tutto il weekend è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP ABU DHABI, LA DIRETTA DELLA GARA

Tre posizioni in meno al via del GP di Abu Dhabi dopo l'incidente in Bahrain con Verstappen e anche l'ultima gara del campionato è tutta in salita per Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari, nella conferenza del giovedì a Yas Marina, ha detto in proposito: "In molte gare ho guadagnato diverse posizioni al via e questo mi ha aiutato nell'ottenere punti preziosi in questa stagione. Però al Sakhir non ha funzionato. Devo essere più freddo, gestire meglio le situazioni".

L'analisi sull'incidente di Sakhir e la decisione dei commissari

leggi anche

Leclerc troppo aggressivo, un errore enorme

Leclerc, sullo stesso incidente con Verstappen, ha poi aggiunto: "Anche superare Max non mi avrebbe dato nessun vantaggio, perché la Red Bull è più veloce di noi. Non ho dato scelta ai commissari, dovevano punirmi ed è giusto scontare le tre posizioni in griglia".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche