Formula 1, Red Bull: Sergio Perez sarà il compagno di Max Verstappen nel 2021

Formula 1

La Red Bull, attraverso un comunicato ufficiale, ha annunciato che Sergio Perez sarà il compagno di box di Max Verstappen nel 2021. Il pilota messicano ha firmato un contratto di un anno: "Sarò orgoglioso di entrare in griglia con i colori della Red Bull". Nella stessa nota, la scuderia specifica che Alex Albon resterà nel team come terzo pilota e test driver

FORMULA 1, IL CALENDARIO DEL MONDIALE 2021

La griglia del Mondiale 2021 inizia a prendere sempre più forma. L'ultimo tassello che va ad aggiungersi a una stagione che si preannuncia spettacolare (sarà il campionato più lungo di sempre con 23 GP) è il nome Sergio Perez: il pilota messicano, vincitore lo scorso 6 dicembre del Gran Premio di Sakhir, correrà con la Red Bull nel 2021. Perez sarà quindi il compagno di squadra di Max Verstappen, con Alex Albon che resterà nel team come terzo pilota e test driver, come specificato dal comunicato ufficiale della Red Bull. "L'opportunità di correre per un team che lotta per il titolo è qualcosa che ho sempre sperato da quando ho iniziato a correre in Formula 1 - sono le prime parole di Perez sui social dopo l'annuncio -. Sarà un momento di orgoglio per me entrare in griglia con i colori della Red Bull".

Perez, contratto di un anno

approfondimento

Perez nella storia, il Messico vince dopo 50 anni

Nel comunicato ufficiale, la Red Bull specifica che Perez ha firmato un contratto di un anno: "La Red Bull conferma che Sergio Perez si unirà al team al fianco di Max Verstappen nel Mondiale 2021. Il pilota attuale Alex Albon resterà un importante membro della squadra nel ruolo di terzo pilota e test driver, focalizzandosi sullo sviluppo per il 2022, il lavoro al simulatore e i test sugli pneumatici. Perez ha debuttato in Formula 1 nel 2011 e da allora è diventato uno degli interpreti più costanti e tenaci di questo sport. Il rendimento recente e la vittoria di Sergio al Gran Premio di Sakhir lo hanno reso la scelta migliore per entrare a far parte della Red Bull Racing, inizialmente con un contratto di un anno".

Horner: "Sergio è il pilota giusto per collaborare con Max"

Christian Horner, team principal della Red Bull, commenta l'arrivo di Perez e il ruolo da terzo pilota assunto da Albon: "Alex è un membro prezioso del team e abbiamo pensato a lungo e intensamente a questa decisione. Dopo aver preso il tempo necessario per valutare tutti i dati e le prestazioni rilevanti, abbiamo deciso che Sergio è il pilota giusto per collaborare con Max per il 2021 e non vediamo l'ora di accoglierlo alla Red Bull Racing. Alex rimane una parte importante del nostro team come collaudatore e terzo pilota, con un focus chiave sullo sviluppo del 2022 e vorremmo ringraziarlo per il suo duro lavoro e il suo contributo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.