Formula 1, Binotto: "Leclerc è un leader della Ferrari"

ferrari

Mattia Binotto confida nella crescita di Charles Leclerc come guida della Ferrari in vista del Mondiale 2021: "E' cresciuto grazie anche alla scorsa stagione. E' un vero leader, sa quando è il momento di sostenere la squadra. Non ha bisogno di dimostrare quanto sia veloce. E' già un grande pilota, lo sarà di più in futuro"

IL CALENDARIO DEL MONDIALE 2021

"Leclerc è un vero leader": parola di Mattia Binotto. Se ancora ce ne fosse bisogno, il team principal della Ferrari spende parole al miele per il pilota monegasco, attualmente in quarantena a Montecarlo dopo aver contratto il Covid-19. "È molto empatico – ha detto Binotto, come riportato dal sito ufficiale della F1 –. Capisce quando è il momento di sostenere la squadra, quando è il momento di spingere, quando è il momento di migliorare davvero. È consapevole che i risultati del futuro dipendono in qualche modo anche dal suo contributo. Penso che in questo sia davvero un leader. Si è sviluppato molto in quest’ultima stagione, non solo come pilota”.

"Leclerc sarà un pilota ancora più forte in futuro"

leggi anche

Leclerc positivo: "Sto bene, solo blandi sintomi"

Leclerc ha chiuso il 2020 con 98 punti, molti meno dei 264 conquistati nel suo primo anno con la Rossa, ma ben 65 lunghezze in più dell'ex compagno Sebastian Vettel. "Complessivamente credo che sia stata una stagione importante per lui – ha detto Binotto -. E' stata molto difficile dal punto di vista della competitività della nostra vettura, ma credo che in termini di guida della squadra si stia sviluppando. Penso che Charles non abbia bisogno di dimostrare quanto sia veloce: tutti sappiamo quanto è bravo a guidare in qualifica, in gara e nelle condizioni difficili. Anche in questo senso ha fatto molto bene. Ha imparato a gestire bene le gomme, nella guida e nella sua abilità. E' già un pilota molto forte adesso, lo sarà ancora di più nel futuro e sicuramente lo sarà nel 2021". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche