Presentata la nuova Aston Martin, Vettel: "Sono qui per vincere"

aston martin

Prime parole di Sebastian Vettel durante la presentazione dell'Aston Martin, la nuova avventura in F1 del tedesco dopo la Ferrari: "Ho ancora fame di vittorie, così come il team: sono qui per questo. Non posso fare promesse di risultati, andiamo in pista e cerchiamo di ottenere i migliori possibili. La stagione 2020 è stata deludente, ma questo team è già molto competitivo e voglio aiutarlo a migliorarsi ancora"

FERRARI SF21, LA PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

Sebastian Vettel è pronto per cominciare la sua avventura in Aston Martin, la prima dopo i cinque anni trascorsi in Ferrari. Nel giorno della presentazione della scuderia britannica, il quattro volte campione del mondo ha parlato di obiettivi e del Mondiale che si appresta a cominciare in Bahrain. 

"Ho ancora fame di successi"

"Sia io che il team siamo molto ambiziosi, sappiamo dove vogliamo arrivare, ma siamo solo all’inizio e sono fiero di farne parte sin dal primo passo - ha spiegato Seb in un'intervista rilasciata poco prima dell'unveiling della vettura -. Non vediamo l’ora di iniziare la stagione e di portare in pista queste splendide vetture verdi". Poi durante la presentazione ha proseguito: "Ho ancora tanta fame di vittoria, sono qui per questo - ha detto Seb -. Vincere è molto ambizioso forse, ma andiamo in pista e vediamo cosa riusciamo a fare. Ho molta esperienza e posso aiutare questo team. Darò dei feedback per rendere la macchina ancora più veloce, ma questo team è già grande. Sono contento di essere qui, non vedo l'ora di andare al volante e scendere in pista con questa vettura".

"Vogliamo ottenere buoni risultati. 2020 stagione deludente"

"Il team è stato molto competitivo in passato, è molto talentuoso e ha grande spirito. Spero di poter contribuire a migliorarlo, è difficile fare promesse adesso sui risultati. Lo sport è sempre difficile, ma guardiamo con fiducia alla stagione. Aston Martin è la storia dell'automobilismo, molto elegante. L'obiettivo è andare in pista, ottenere buoni risultati e rilanciare questo brand nel mondo. Giovedì sarò sulla vettura per la prima volta, non vedo l'ora: dopo potrò capire meglio alcune specifiche tecniche. Non ho avuto una grande stagione nel 2020, ma sono già concentrato per il futuro. Dal primo gennaio ero già operativo con Aston Martin". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport