Formula 1, GP Bahrain: record e precedenti

Formula 1

Michele Merlino

Domenica al via la 72^ stagione di F1 con il GP del Bahrain, la cui prima edizione si svolse nel 2004 e fu vinta da Michael Schumacher. Hamilton e Vettel si dividono il ruolo di piloti con più vittorie, mentre la Ferrari con sei successi è il team più vincente. Ecco record e precedenti della gara di Sakhir

GP BAHRAIN, LA DIRETTA DELLE PROVE LIBERE

Prende il via questo fine settimana la 72^ stagione della F.1, campionato istituito nel 1950. Questo sarà il 17° GP del Bahrain: tutto il weekend in diretta su Sky Sport. La prima edizione si svolse nel 2004 e vinse Michael Schumacher su Ferrari. La numerazione delle edizioni non coincide con le stagioni trascorse perché nel 2011 il GP fu cancellato per disordini e proteste contro il governo. L’anno scorso al GP del Bahrain si è affiancato il GP di Sakhir, ultimo dei 3 casi in cui la F.1 nel 2020 ha corso in settimane consecutive nello stesso circuito dopo il Red Bull Ring

(Austria e Stiria) e Silverstone (Gran Bretagna e 70° Anniversario).

I piloti e i team più vittoriosi in Bahrain

  • Vettel ed Hamilton sono i plurivittoriosi con 4 successi, contro i 3 di Alonso e i 2 di Massa.
  • Vettel e Hamilton dividono anche il primato delle pole, 3, contro le 2 di Michael Schumacher e Nico Rosberg.
  • Il record dei podi è di Hamilton: 9, seguito da Raikkonen a 8. Degli 8 podi di Kimi, neanche uno è una vittoria: un record per la Formula 1 che condivide con Alonso (Brasile).
  • Il team plurivittorioso è la Ferrari, con 6 successi contro i 5 della Mercedes. Nell’era Power Unit qui hanno vinto solo questi due team (Ferrari nel 2017 e 2018 e Mercedes negli altri).
  • Il record delle pole per team è appannaggio Mercedes: 6, contro le 5 Ferrari.

Tutti i record del GP del Bahrain

 

record bahrain

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche