Verstappen 2° nel GP Bahrain: "Peccato, ma lotteremo con Mercedes"

red bull

Max Verstappen non nasconde la propria delusione al termine del GP del Bahrain, chiuso 2° alle spalle di Hamilton: "Peccato, ma dobbiamo guardare positivo: per come è cominciata, possiamo lottare con le Mercedes"

CRONACA E HIGHLIGHTS DELLA GARA

Max Verstappen è deluso al termine del GP del Bahrain, gara di apertura del Mondiale. L'olandese ha chiuso alle spalle di Lewis Hamilton, penalizzato da un sorpasso fuori dai track limits nel finale che lo ha costretto a cedere nuovamente la posizione al sette volte campione del mondo. E' questo l'episodio che ha deciso la gara. 

"E' bello poter lottare con le Mercedes"

Le parole

Hamilton: "Ho fatto qualcosa di speciale"

"Ovviamente è un peccato - ha detto Verstappen a fine gara -. Ma bisogna guardare positivo. Per come è cominciata quest’anno, stiamo lottando con loro ed è bellissimo così. Problemi alla vettura? Non so cosa sia successo, non penso sia stato risolto per tutta la gara in alcune curve. Dovremo guardare. Nel complesso siamo riusciti a chiudere la gara e abbiamo portato a casa dei punti”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.