F1, Leclerc dopo il GP di Spagna: "Gara perfetta, ma sognavo il podio"

FERRARI

Charles Leclerc soddisfatto del quarto posto a Barcellona: "Abbiamo fatto la gara perfetta, strategia corretta e senza errori. Il podio? Ci speravo, ma non ce l'abbiamo fatta. A Monaco saremo forti sulle curve lente, la Ferrari di quest'anno è più forte di quella del 2020"

GP BARCELLONA, GLI HIGHLIGHTS

Un grande Charles Leclerc fa sognare i tifosi della Ferrari, con un quarto posto che sta stretto al monegasco. Grazie a una super partenza, il pilota della Rossa ha sognato il podio per tre quarti di gara, arrendendosi solo all'evidente superiorità della Mercedes nel finale. 

"Non ci sono stati errori, volevo il podio"

il compagno

Sainz deluso dal 7° posto: "Obiettivo era Top 5"

"Oggi abbiamo fatto la gara perfetta - ha detto Leclerc a Sky Sport -. Non ci sono stati errori, abbiamo fatto una corretta strategia e una buona partenza. Non avevo guardato la partenza di Alonso nel 2013, ho visto l'opportunità sulla sinistra e sono andato per il sorpasso su Bottas. Lo stint delle Soft è andato bene, ma è andato bene anche quello delle Medie e abbiamo tenuto lì dietro Perez. Ho sperato molto al podio, mi sono arrabbiato perchè mi davano i riferimenti di Ricciardo, ma io volevo i tempi di Bottas. C'era ottimismo, ho voluto provarci ma non ce l'abbiamo fatta. Abbiamo fatto una bella gara sulla gestione della gomma, sto lavorando tanto. Nel 2019 era un punto debole, ho fatto tante pole e poche vittorie. Nel 2020 ho fatto meglio, quest'anno ancora di più". 

"Monaco? Siamo forti, quest'anno meglio del 2020"

In vista di Monaco c'è ottimismo in casa Ferrari: "Nel terzo settore eravamo sorprendentemente forti, negli anni scorsi non lo eravamo - ha detto -. Anche se non ci sono stati podi andiamo meglio dell'anno scorso, non sono colpi di fortuna mentre l'anno scorso i podi erano casuali. A Monaco siamo forti nelle curve lente, ma penso che Red Bull e Mercedes siano ancora un passo avanti". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche