Ferrari, l’ex pilota Carlos Reutemann è tornato a casa: era ricoverato in intensiva. News

Formula 1
©Motorsport.com
f1_reutemann_ferrari_motorsport

Buone notizie per l'ex pilota argentino, dal 2003 senatore della Repubblica: era stato trasferito da Sata Fe a Rosario per l'aggravarsi delle condizioni a seguito di un'emorragia interna. Ma c'è stato un miglioramento. Ha corso per la Scuderia dal 1976 al 1978, ha vinto 12 GP nella sua carriera

GP SPAGNA, LA DIRETTA DELLA GARA

Sospiro di sollievo per l'ex pilota argentino della Ferrari (1976-1978) Carlos Reutemann: è tornato a casa dopo essere stato trasferito d'urgenza con un elicottero sanitario dalla città di Santa Fe a quella di Rosario per l'aggravarsi delle sue condizioni cliniche legate ad una emorragia interna. Condizioni che, ribadiamo, sono migliorate. Reutemann, che ha 79 anni ed è peronista, è stato anche per due volte governatore di Santa Fe, mentre è dal 2003 senatore della Repubblica.

©Motorsport.com

La storia con la Rossa: 12 GP vinti

Reutemann ha corso per la Ferrari dal 1976 al 1978. Vincitore di 12 GP, nel 1976 sostituì a Monza Niki Lauda, reduce dall’incidente al Nurburgring; Nel 1977, invece, fu compagno di squadra di Lauda al posto di Clay Regazzoni). Nel 1978 proseguì la sua avventura con la squadra di Maranello al fianco di Gilles Villeneuve: ottenne il succecsso in 4 GP. Passò poi alla Lotus e successivamente alla Williams. Era il 1981 quando rifiutò un ordine di scuderia e passò Alan Jones, suo compagno. Perse quel Mondiale all’ultima gara così nel 1982, dopo i primi due GP, si ritirò dalla F1.

Nella foto d'apertura, Carlos Reutmann nel 1995 con Jean Todt - Motorsport.com

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche