F1, Domenicali: "Proviamo a cercare sinergie con Motomondiale"

Formula 1

Il CEO della Formula 1 al Mugello per seguire il Motomondiale: "Entrambe le piattaforme sportive meritano di poter condividere le tecnologie future e stiamo cercando di capire come lavorare in maniera sinergica, perché poi alla fine è la passione che accomuna questi due sport". Il Mondiale di Formula 1 torna il 6 giugno con il GP di Baky: tutto in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

LO SPECIALE F1

Abbiamo visto da vicino le moto e i loro accorgimenti tecnologici e anche qui il livello è impressionante. Entrambe le piattaforme sportive meritano di poter condividere le tecnologie future e stiamo cercando di capire come lavorare in maniera sinergica, perché poi alla fine è la passione che accomuna questi due sport", Così il CEO della Formula 1, Stefano Domenicali, ospite al Mugello per assistere alle gare del Gran premio d'Italia di motociclismo, ha spiegato i punti in comune che ci sono fra MotoGP e Formula 1. "Chi ama le moto, questa passione la sente in maniera ancora più profonda, però in questo momento anche la Formula 1 non sta andando male - ha proseguito -. Quello che si percepisce di più qui nel mondo delle moto è che l'effetto pilota fa la differenza". è

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche