F1 GP Baku, la Ferrari in costante crescita: sempre più terza forza del Mondiale

FORMULA 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

©Getty

Red Bull una certezza, Mercedes a caccia del riscatto, Ferrari sempre più terza forza del Mondiale. Il 'menù' del sabato di Baku si preannuncia appetitoso, a partire dalla mattinata con le libere 3 (alle 11), per proseguire con le qualifiche, in programma alle 14: tutto in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP BAKU, LA DIRETTA DELLA GARA

 

 

È ancora tutto da scoprire, tra certezze, incertezze e sorprese. Il primo punto fermo del sesto fine settimana della stagione è la Red Bull, che ha messo la firma su entrambe le sessioni di libere prima con Verstappen poi con Perez. Il fatto che anche il messicano abbia trovato fin da subito il ritmo persino sul giro veloce la dice lunga su quanto la RB16 sia già partita con il piede giusto anche con un assetto più scarico. Allora a fare a pugni con la prestazione brillante della Red Bull è stata invece quella della Mercedes. I due piloti sono entrambi nella seconda pagina della classifica con Hamilton undicesimo a più di un secondo e Bottas addirittura sedicesimo. Entrambi hanno lamentato problemi di aderenza anche se poi nella simulazione del passo gara l'andatura era molto buona. Con qualche punto interrogativo di troppo la Mercedes deve ovviamente ancora scoprirsi del tutto.

La Ferrari a Baku per stupire ancora

A sorpresa nella mischia che conta si è inserita così la Ferrari, terza e quarta con Sainz davanti a Leclerc. Che la Rossa potesse essere agile nel tratto guidato dopo Monaco era facile immaginarselo, ma che non sfigurasse sui lunghi rettilinei di questa pista un po' meno. A macchine ferme in Ferrari erano convinti di dover tornare ad affrontare una realtà molto diversa rispetto a quella di Montecarlo, ma anche questo presente è positivo, e conferma già la Rossa almeno come terza forza. In attesa di interpretare meglio anche la McLaren ci ha pensato Giovinazzi a far splendere l'Alfa Romeo, rendendo l'antipasto del sabato ancora più suggestivo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche