Formula 3, Arthur Leclerc vince Gara-2 in Francia: abbraccio con Charles prima del podio

FORMULA 3

Lucio Rizzica

In un sabato in Francia dove Charles ha faticato con la Ferrari (7° in qualifica) a risollevare il morale dei Leclerc c'ha pensato il fratello minore Arthur che ha vinto Gara-2 di Formula 3. Tra i due un forte abbraccio prima della festa sul podio. Tutto il weekend di Le Castellet è in diretta su Sky Sport F1 (canale 209)

ARTHUR LECLERC: "GARA PAZZA"RISULTATI DI GARA-1 IN FRANCIA

Per un Leclerc non soddisfatto per il suo sabato francese, ce n'è un altro che addirittura trionfa. Ed è andata così per Arthur Leclerc, cha ha fatto sua Gara-2 di Formula 3 sul circuito di Le Castellet. Per il monegasco un successo netto dopo essere scattato dalla pole e l'abbraccio finale da parte del fratello Charles prima di salire sul podio. A complimentarsi con lui anche Mattia Binotto, team prinicpal della Ferrari.

La partenza

Inversione dei primi dodici al traguardo in gara 1 e griglia di gara 2 completamente rimescolata. Dalla prima piazzola parte sorprendentemente Arthur Leclerc che, pur essendosi avviato 30°. in gara 1 è risalito prepotentemente fino al dodicesimo posto. I due leader del campionato, Hauger e Martins sono rispettivamente in seconda e sesta fila dello schieramento. 

La fuga delle Prema

Al via stalla Crawford, Hauger lo evita con un brusco movimento e grandissimi riflessi. Vanno via le tre Prema in parata: Leclerc, Caldwell e Hauger. Alla seconda tornata si ferma Collet, problemi al motore. In poco più di sei giri le tre Prema fanno il vuoto alle loro spalle, dietro lottano Doohan e Martins. Nel corso dell'ottavo giro Hauger rompe gli indugi e sale in seconda piazza. Nella seconda parte della corsa Leclerc e Hauger lottano per il giro veloce. 

A due giri e mezzo dalla fine...

Williams sorpassa Iwasa, mentre Martins Sorpassa Caldwell rovinando la festa delle Prema. Sotto la bandiera a scacchi sfilano nell'ordine Leclerc, Hauger e Martins. Al traguardo c'è Charles ad aspettare il fratellino per un abbraccio tutto rosso sotto gli occhi di René Rosin e Mattia Binotto. In classifica generale Hauger e Martins sono in testa entrambi con 48 punti, ma la terza posizione e il giro veloce consentono a Martins di tenere il passo del danese che domani, in gara tre, partirà in prima fila proprio davanti al suo avversario più agguerrito...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche