Formula 1, GP Russia: cambio di Power Unit sulla Ferrari, Leclerc parte ultimo a Sochi

ferrari
©IPA/Fotogramma

Charles Leclerc scatterà dal fondo della griglia nel GP di Russia, in programma a Sochi domenica prossima. La Ferrari ha infatti sostituito la Power Unit sulla monoposto del monegasco, introducendo un aggiornamento del sistema ibrido in funzione del progetto 2022. Da valutare invece quando la novità sarà montata sulla Rossa di Carlos Sainz. Il GP di Sochi in diretta su Sky Sport F1

GP RUSSIA, LA DIRETTA DELLE PROVE LIBERE

GP di Russia in salita per Charles Leclerc, che domenica scatterà dal fondo della griglia. A comunicarlo è stata la Ferrari in una nota. Decisivo il cambio di Power Unit sulla Rossa numero 16, con un importante aggiornamento del sistema ibrido in funzione del 2022. La stessa scelta sarà attuata nelle prossime gare anche sulla vettura di Carlos Sainz. Leclerc sarà il primo ad avere in dotazione la novità tecnica per 'motivi precauzionali', visto il danneggiamento del pacco batterie rimediato a Budapest. 

Ferrari: "Da valutare l'introduzione della PU sulla vettura di Sainz"

"Il Gran Premio di Russia vedrà anche l’introduzione di una novità tecnica per la Scuderia Ferrari: una power unit dotata dell’aggiornamento del sistema ibrido, la cui introduzione era stata preannunciata nelle scorse settimane ed è mirata soprattutto a fare esperienza in funzione del progetto 2022 - si legge nel comunicato -. Un grande sforzo è stato fatto, sia dal punto di vista tecnico che logistico, per accorciare il più possibile i tempi e l’aggiornamento sarà effettuato con tempistiche sfalsate fra i due piloti. Il primo a disporre del nuovo sistema ibrido sarà Charles, una scelta dettata da motivi precauzionali alla luce dei rischi connessi all’utilizzo del pacco batterie rimasto danneggiato nell’incidente del GP di Ungheria: a Sochi il monegasco avrà una power unit tutta nuova e partirà quindi dal fondo della griglia. L’introduzione del nuovo sistema ibrido sulla vettura di Carlos sarà decisa valutando il giusto compromesso fra competitività e impatto della penalizzazione".

Il programma a Sochi: tutto in diretta su Sky Sport

La giornata di prove libere del venerdì vedrà le vetture scendere in pista alle 10.30 e alle 14 italiane, mentre l’ultima ora in preparazione della qualifica andrà in scena sabato alle 11. Le qualifiche e la gara della domenica prenderanno il via alla stessa ora: le 14 italiane. È previsto un meteo variabile, con la pioggia che potrebbe essere protagonista. Tutto il weekend è in diretta su Sky Sport.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche