F1, mercato piloti: ufficiale Haas, con Mick Schumacher e Nikita Mazepin anche nel 2022

MERCATO PILOTI

Il team americano, nella settimana che porta al GP di Russia, ha annunciato la conferma dei suoi attuali piloti anche per il Mondiale 2022. Si va avanti con Nikita Mazepin (che nel weekend potrà festeggiare in casa) e Mick Schumacher. Tutto il weekend del GP di Sochi è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GUIDA TV - GP RUSSIA, LA DIRETTA DELLE PROVE LIBERE

La Haas ha definito quella che sarà la coppia di piloti per il Mondiale 2022. Il team americano, nella settimana che porta al Gran Premio di Russia, ha confermato si Nikita Mazepin - che quindi potrà festeggiare in casa il prolungamento - che Mick Schumacher. “Volevamo dare continuità al per il 2022 - dice il team principal Günther Steiner – e sono felice di farlo con Mick Schumacher e Nikita Mazepin che correranno con noi anche il prossimo anno. Il 2021 ha offerto a entrambi i piloti l'opportunità di imparare a conoscere la Formula 1 e, da rookie, hanno fatto molto. È stata sicuramente una stagione difficile con il pacchetto che abbiamo avuto, ma allo stesso tempo entrambi hanno accettato la sfida e hanno lavorato a stretto contatto con il team per apprendere al meglio i nostri processi. Ora guardiamo alla stagione 2022, siamo fiduciosi di poter andare avanti come squadra e dare a Mick e Nikita un pacchetto competitivo per fare un ulteriore passo passo nelle loro carriere in F1".

Mick Schumacher

"In F1 sto vivendo il mio sogno. Il primo anno insieme alla Haas è molto emozionante e ho imparato molto. Sono sicuro di poter portare tutta l'esperienza che ho acquisito nel prossimo campionato. Le nuove regole tecniche, l'impressionante ambizione del team e il supporto della Ferrari credo ci permetteranno nel 2022 di lottare per i punti. Non vedo l'ora. Ringrazio infine la Ferrari Driver Academy per la fiducia che continua a darmi e per il supporto che mi ha dimostrato in questi anni".

Nikita Mazepin

"Sono molto entusiasta per il prossimo anno, per la nuova macchina e semplicemente per avere l'opportunità con Haas di crescere insieme a loro. Penso che ne usciremo più forti dal prossimo campionato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche