user
09 febbraio 2018

Formula 1, il "Fire Up" Ferrari: la Rossa ha acceso il motore 2018. ASCOLTA L'AUDIO

print-icon

Giovedì sera a Maranello c'è stata la prima messa in moto del propulsore della monoposto 2018. Tutto si è svolto in gran segreto e la procedura si è svolta senza intoppi. E ora si attende il 22 febbraio per conoscere la nuova macchina di Vettel e Raikkonen
 

IL CALENDARIO DELLE PRESENTAZIONI

E' sato il giorno del Fire Up della Ferrari: il team di Maranello, in pratica, ha acceso il nuovo motore per il Mondiale 2018. La Rossa, così, risponde alla Mercedes con l'accensione del suo propulsore: il tutto è avvnuto in gran segreto a Maranello nella giornata dell'8 febbraio. Il primo avviamento del motore V6, che dovrebbe essere siglato 063 e che spingerà la monoposto del 2018, si è svolto senza intoppi.

Uno dei riti sacri della F1

Come sempre quello della prima accensione resta un rito del mondo della F1 in cui per la prima volta in stagione la squadra si ritrova al completo per il gran momento. Tutti, dai telaisti, ai motoristi, agli aerodinamici, ai meccanici, pronti a sentire quello che, di fatto, è il primo vagito della nuova creatura rossa che verrà svelata il 22 febbraio prossimo.

MONDIALE 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Costacurta: "Ct? Non sottovaluterei Di Biagio"

Argentina, lo stadio è al buio: il video

Stangata Nasri, in arrivo la squalifica per doping

Sei Nazioni: tris dell'Irlanda, impresa Scozia

Skriniar-Ranocchia: Inter-Benevento 2-0

Juventus-Atalanta: tutte le quote

Donadoni: "Bella vittoria, non siamo sazi"

Ballardini: "Questo ko deve essere salutare"

Pari Bayern con l'Hertha: i risultati di Bundes

Maran: "Birsa e Giaccherini non convocati"

D'Angelo: "Nel secondo tempo ci siamo ripresi"

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI