user
13 agosto 2018

Formula 1, anche Massa contro Alonso: "Vale Schumacher, ma divide le squadre"

print-icon
mas

Dopo le dichiarazioni del team manager della Red Bull, anche Felipe Massa ha giudicato Fernando Alonso: "Stesso talento di Schumacher, ma divide il team"

ALONSO, RISPOSTA SOCIAL ALL'ATTACCO DI HORNER

HORNER: "ALONSO IN RED BULL? CREA SOLO CAOS"

Prima Christian Horner, poi Felipe Massa: tutti contro Fernando Alonso. Il talento dello spagnolo non è mai messo in discussione, ma l'atteggiamento sì. "Crea caos, non fa per noi", ha dichiarato qualche giorno fa Horner, il team manager della Red Bull, a caccia di un pilota da affiancare a Verstappen in vista del trasferimento di Ricciardo alla Renault. Alonso non è rimasto in silenzio e ha replicato su Twitter: "Sicuramente una delle dichiarazioni migliori di sempre! La hit dell'estate!". Il tutto imbottito da 25 emoticons di risata. Ma non è finita così. Anche Massa, ex compagno di squadra alla Ferrari, si è unito alle critiche: "Con Fernando c'è sempre stata una situazione di lotta - ha dichiarato a Tv Globo -. Non abbiamo mai avuto problemi tra noi fuori dalla macchina, mi ha sempre trattato molto bene, ma esiste un Alonso fuori dalla macchina e un Alonso dentro la macchina: sono due persone diverse. Fernando quando abbassa la visiera si trasforma in una persona differente e questo finisce per dividere la squadra. Se si va a vedere, molte delle squadre in cui ha corso le ha spaccate in due. Questo è un problema che lui ha: se non lo avesse avuto, avrebbe vinto molto di più visto il talento". Il talento, infatti, non si tocca, tanto che il brasiliano lo paragona a Schumacher: "A livello di talento metto Michael e Fernando alla pari. Alonso ha una facilità unica di capire la corsa e di andare veloce. È un pilota differente, intelligente, rapido, completo, come lo era anche Schumacher. Però con Schumacher avevo un rapporto molto più intimo: volevo imparare da un pilota che aveva vinto 7 mondiali e che mi trattava bene".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi