Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 febbraio 2019

Formula 1, Ricciardo sulla nuova Renault R.S. 19: "Sento pressione, ma sono motivato"

print-icon

Il pilota australiano sul suo addio alla Red Bull e l'arrivo in Renault: "ho innescato una reazione a catrena in F1, ma ora sono qui con grandi ambizioni". Hulkenberg: "Dobbiamo fare un salto in avanti"

FERRARI 2019, PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

Renault ha svelato la nuova monoposto per la stagione 2019 di Formula 1. La scuderia francese ha presentato la vettura Rs 19, livrea pressoché identica a quella dello scorso anno  munita di power unit E-Tech 19, con cui spera di colmare il gap con Mercedes, Ferrari e Red Bull migliorando il quarto posto dello scorso  anno nel mondiale costruttori con un trend in crescendo dal suo  rientro nel circus nel 2016. "Abbiamo i piloti. Vogliamo combattere per qualcosa di più anche se  sappiamo che richiede tempo. Vogliamo consolidare la nostra posizione  e ridurre il distacco dai più forti", ha spiegato l'amministratore  delegato, Cyril Abiteboul, che per la stagione 2019 si è assicurato  come prima guida l'australiano Daniel Ricciardo che va a far coppia al tedesco Nico Huelkenberg.

Ricciardo: "Faremo buone cose"

A prendere la parola nel quartier generale di Enstone, in Gran  Bretagna, Ricciardo che la scorsa stagione ha vinto 2 GP con la Red  Bull. "E' stata una decisione importante per me che ha un pochino scosso la F1 innescando un effetto a catena. Non era mia intenzione: stavo cercando me stesso e ho pensato che questo fosse il prossimo capitolo della mia carriera. L'ambizione è questa, c'è grande eccitazione ed è questo che mi motiva. Sento molta pressione positiva e aspettative di fare cose buone, è qualcosa che non vedo l'ora di affrontare".

Hulkenberg: "Pronti a un grande salto in avanti"

"Voglio tirare fuori il meglio da me stesso e massimizzare il potenziale della squadra e dell'auto . L'importante è che, come squadra, facciamo un bel salto in avanti e ci comportiamo meglio in modo coerente. Vogliamo che la tendenza continui verso l'alto e che continuino a verificarsi gli sviluppi", ha invece detto il tedesco Hulkenberg.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi