Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 luglio 2019

Formula 1, GP Silverstone: le prove libere viste dalla pista

print-icon

Frecce d'Argento favorite in Gran Bretagna, ma per ora non hanno fatto il vuoto, almeno nella simulazione qualifica. Leclerc, nelle FP2, nel giro veloce si è portato a due decimi da Bottas con la sua Ferrari. Ma sono tanti i candidati a un ruolo da protagoinista per la gara di domenica. Appuntamento con il GP della Gran Bretagna domenica alle 15.10 in diretta esclusiva su Sky Sport F1

GP SILVERSTONE, LA GARA LIVE

GUIDA TV - CALENDARIO

E’ una Mercedes che brilla, ma che per ora non ha fatto il vuoto tra sé e gli avversari, almeno nella simulazione del giro da qualifica. Valtteri Bottas è stato il più veloce, fin da subito a suo agio con la sua W10 tra le curve del circuito di Silverstone nonostante asfalto e vento chiamassero all’errore. Piccole sbavature che ha fatto anche Lewis Hamilton che si è piazzato comunque a 69 millesimi dal compagno. Ma il padrone di casa è lui e lo ha messo ben in evidenza nella simulazione gara, impressionante nei tempi e costantemente più veloce di qualsiasi altro pilota in pista. Ed è proprio lì, nel lavoro di preparazione alla gara di domenica, che la Ferrari ha faticato come non mai: più lenta della Mercedes – a tratti – anche di due secondi, più lenta persino della McLaren di Lando Norris. Leclerc e Vettel ma non solo loro, anzi, tutti tranne i due piloti delle frecce d’argento hanno sofferto con le gomme, soprattutto l’anteriore sinistra.Nonostante il terzo tempo di Charles Leclerc che nel giro veloce si è comunque portato a 0due decimi da Bottas, è una Ferrari che si è ritrovata assorbita dal resto del gruppo, e che per affrontare il resto del fine settimana in modo più consistente dovrà trovare un’altra strada. Per migliorare soprattutto l’ultimo settore della pista, dove Bottas ha rifilato mezzo secondo a Leclerc. Ha faticato anche Verstappen, mentre hanno sorpreso Gasly e ancora una volta Norris. Tutti candidati protagonisti al film della domenica, mentre per la qualifica la sfida potrebbe essere in famiglia – tra Bottas e Hamilton – a meno di un improvviso lampo rosso.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi