È la Juve delle "gemelle" Georgina e Belen Rodriguez: "Portiamo bene!"

Gossip

È stata la notte magica di Cristiano Ronaldo ma anche delle "due" Rodriguez, Georgina e Belen, stesso cognome ed entrambe argentine di Buenos Aires, sedute non distanti l'una dall'altra allo Stadium. Lacrime di gioia per la fidanzata di CR7, mentre la showgirl (trascinata alla partita da alcune amiche) è già il nuovo talismano bianconero: "Portiamo bene"

VIDEO: JUVE-ATLETICO 3-0, GOL E HIGHLIGHTS 

VIDEO: LE LACRIME DI GEORGINA ALLO STADIUM

VIDEO: CR7, L'ESULTANZA ALLA SIMEONE

"Lo que hago por ti", cosa non si fa per le amiche! Lei, interista - così, almeno, si è sempre dichiarata: "Simpatizzante dell'Inter" - in casa dei rivali, a tifare Juventus. O meglio, l'Italia: "Vamos Italia" ha specificato Belen, in una delle stories dallo Stadium, trascinata dalle scatenate juventine Milca Gili (fan di Dybala) e Patrizia Graffini, in arte La Petineuse. Che, alla fine, hanno dato anche loro un contributo alla rimonta epica della squadra di Allegri che ha letteralmente demolito l'Atletico Madrid di Simeone, sconfitto 3-0, volando ai quarti della Champions. 

Gemelle diverse

"Portiamo bene" ha urlato e scritto a lettere cubitali in un'altra story Belen, che di cognome fa "Rodriguez" ed è argentina di Buenos Aires come la first lady bianconera e chissà prossima signora Ronaldo, sedute a pochi metri l'una dall'altra; quella Georgina che, ieri sera,  ha colpito ancora una volta tutti per la sua dolcezza, commossa fino alle lacrime per l'impresa di CR7 e compagni, capaci di ribaltare il 2-0 del Wanda (Metropolitano) proprio grazie alla tripletta del "mostro" portoghese. E la "story" continua...

Visualizza questo post su Instagram

Forza juve ❤️❤️

Un post condiviso da Patrizia Griffini (@la_pettinosereal) in data:

I più letti