user
20 ottobre 2018

Moto2, Bagnaia: "Pole importante a Motegi

print-icon

Per la sesta volta quest'anno Pecco davanti a tutti nelle qualifiche ufficiali: a Motegi giro capolavoro ed il pensiero già rivolto alla gara dove sarà fondamentale non commettere errori

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

La sesta pole position in sedici round, senza dubbio per Francesco Bagnaia una delle più importanti. Vuoi per la tipologia di tracciato del Twin Ring Motegi, vuoi per l'occasione da sfruttare in ottica-campionato con il suo più diretto avversario nella corsa al titolo Miguel Oliveira qualificatosi soltanto con il nono tempo. Per questa combinazione di fattori 'Pecco' si mostra soddisfatto della pole conquistata al Gran Premio del Giappone, rivelando la sua strategia per la gara che scatterà domani alle 5:20 italiane (diretta TV su Sky Sport MotoGP HD).

Bagnaia: "Cercherò di scappare via"

"Una pole davvero molto importante: su una pista come questa, con tante staccate, partire davanti a tutti è un ulteriore vantaggio", ammette il pilota dello Sky Racing Team VR46, tra Moto2 e Moto3 alla sua settima pole position in carriera. "Dopo la giornata di ieri, dove non abbiamo provato molto, oggi ci siamo concentrati sia sul passo che sul giro secco. In FP3 non è andata male, ma siamo riusciti a fare un altro passo in avanti per la qualifica e sono molto contento. Cercherò di guadagnare terreno subito nei primi giri, di imporre il mio ritmo, ma rimanendo concentrato per non commettere errori".

Marini: "Pronti per la rimonta"

Luca Marini ha vissuto finora a Motegi un weekend tra alti e bassi con l'undicesima posizione in griglia che non lo soddisfa particolarmente. "Se guardo alla posizione, non posso essere del tutto contento della sessione di oggi perché non rappresenta il nostro reale potenziale in pista", spiega Marini, secondo nell'ultimo Gran Premio disputatosi in Thailandia. "Il feeling con la moto è davvero buono e lo dimostra anche l’ottimo ultimo run dove sono riuscito a ridurre il divario. Partiremo più indietro del previsto e ci aspetterà una gara tutta in rimonta, ma siamo pronti".

Nieto: "Gran lavoro dei piloti"

Per Pablo Nieto, Team Manager dello Sky Racing Team VR46, la pole di Bagnaia è chiaramente un risultato da evidenziare. "Questa pole position di Pecco è davvero importante in ottica gara perché potrà provare ad imporre il suo ritmo fin dal via per aprire il gap sul gruppo", spiega Nieto. "Dopo la giornata di ieri, in cui non siamo riusciti a sfruttare a pieno le sessioni, entrambi i nostri piloti sono riusciti a fare un gran lavoro e anche Luca partirà a ridosso dei più forti a caccia di importanti piazzamenti".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi