Please select your default edition
Your default site has been set

Tripla doppia n°42: Westbrook nella storia NBA

NBA

Il video celebrativo delle sue 42 triple doppie stagionali, le reazioni via social del mondo NBA e la gallery con tutte le imprese messe a referto da Russell Westbrook in questa regular season da record

Westbrook ha davvero chiuso come meglio non poteva una stagione che resterà per sempre nella storia della NBA. La terza tripla doppia da almeno 50 punti (mai nessuno era riuscito a farne più di due in carriera) è anche la 42^ della sua regular season, quella che gli permette di superare Oscar Robertson e di portare a termine un’impresa titanica mai riuscita a nessuno prima di oggi. A celebrarlo ci hanno pensato anche tutti i suoi colleghi che via Twitter hanno cinguettato la loro euforia. LeBron James e Kevin Love, nonostante la batosta subita poche ore prima, non hanno resistito alla tentazione di congratularsi con il numero 0 dei Thunder, rilanciando l’hashtag #WhyNot, diventato virare dopo le dichiarazioni della point guard di OKC in cui commentava la sua stagione semplicemente con un “perché no?”. A loro poi hanno fatto seguito anche i vari Damian Lillard, C.J. McCollum e Jusuf Nurkic, spettatori interessati del match e che grazie alla vittoria di Oklahoma City sono riusciti a conquistare l’aritmetica certezza dell’accesso ai playoff. “Grazie Russ… Tu sei il vero MVP”, commenta il numero 3 dei Blazers, alludendo anche alla frase pronunciata da Kevin Durant durante la premiazione di tre anni fa. La chiusura migliore invece è quella del centro bosniaco, che in due parole riassume nel migliore dei modi: “Storia! MVP”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche