Caricamento in corso...
03 luglio 2017

NBA, Denver piazza il colpo: arriva Paul Millsap, 90 milioni in 3 anni

print-icon
Paul Millsap

Paul Millsap, 32 anni, è stato All-Star nelle ultime quattro stagioni consecutive (Foto Getty)

I Nuggets trovano l’All-Star che cercavano: 90 milioni in tre anni per il lungo ex Atlanta. Ora Denver punta chiaramente a uno dei primi otto posti nella difficile Western Conference

I Denver Nuggets erano da tempo alla ricerca di un colpo in free agency, e ora quel colpo è finalmente arrivato: come riportato da The Vertical, la franchigia del Colorado si è assicurata i servigi del quattro volte All-Star Paul Millsap per i prossimi tre anni a un costo complessivo di 90 milioni, ma con l’ultima stagione in opzione a favore della squadra. Un dettaglio, quest’ultimo, tutt’altro che secondario: avendo già 32 anni, il mercato per Millsap si era fatto improvvisamente tiepido, visto che nessuno voleva correre il rischio di un accordo di quattro o cinque anni con lui, come ammesso anche dalla proprietà degli Hawks. Per questo i Nuggets possono permettersi di valutare come funzionerà Millsap per i prossimi due anni e poi, nel caso le cose sembrino volgere verso il meglio, confermare il contratto anche per la terza stagione, la 2019-20. La valutazione verterà soprattutto sul suo adattamento nel giocare con Nikola Jokic e Jamal Murray, le due pietre angolari dei Nuggets: Millsap è già stato abituato a giocare con un lungo ingombrante come Al Jefferson nei suoi anni agli Utah Jazz e soprattutto con un “5 passatore” come Al Horford nei grandi anni di Atlanta. L’adattamento tecnico-tattico da questo punto di vista dovrebbe essere ottimale, anche perché Millsap è un difensore sopra la media e dovrebbe aiutare un roster che pecca di buoni difensori, mantenendo invece intatta l’incredibile prolificità offensiva che i Nuggets hanno mostrato nella seconda parte della scorsa stagione, coincisa con l’ascesa di Jokic come uno degli “unicorni” della NBA. Con questa firma, diventa improvvisamente più intrigante anche la permanenza di Danilo Gallinari: il Gallo pare molto interessato a un passaggio agli L.A. Clippers, ma con l’arrivo di Millsap i Nuggets possono legittimamente pensare di poter strappare uno dei primi 8 posti a Ovest, nonostante l’incredibile concorrenza che si è venuta a creare dopo i primi movimenti di mercato.

I PIU' VISTI DI OGGI