12 settembre 2017

"Save the date": il 18 dicembre i Lakers ritirano le maglie di Kobe

print-icon

Le indiscrezioni raccolte da TMZ dicono che il prossimo 18 dicembre, in occasione della gara casalinga contro i Golden State Warriors, i Los Angeles Lakers ritireranno le maglie di Kobe Bryant. Il dubbio era relativo a quale delle due venisse preferita e alla fine i giallo-viola hanno optato per entrambe

Conviene cominciare a segnarsi la data sul calendario: il prossimo 18 dicembre i Los Angeles Lakers terranno una “serata speciale”, e tutti gli indizi raccolti da TMZ Sports dicono che quella sarà la sera in cui la maglia gialloviola di Kobe Bryant verrà ritirata e innalzata al soffitto dello Staples Center. L’avversario di serata, poi, non sarà ovviamente banale: gli ospiti sono nientemeno che i Golden State Warriors, ovviamente la squadra più attesa in ogni palazzetto della NBA, e c’è da scommettere che i prezzi dei biglietti per quella serata saliranno a livelli astronomici. Non a caso il primo indizio sulla “Kobe Night” è arrivato quando i Lakers hanno comunicato ai propri abbonati di “tenersi stretti i biglietti per il 18 dicembre”, proprio perché ci sarà “un evento speciale”. La vera domanda che si fanno tutti è: quale numero verrà ritirato, l’8 con cui ha giocato fino al 2005-06 o il 24 con cui ha chiuso la sua ventennale carriera? Alla fine la risposta è arrivata: le ritireranno entrambe. Canotte che andranno a fare compagnia al 13 di Wilt Chamberlain, il 22 di Elgin Baylor, il 25 di Gail Goodrich, il 32 di Magic Johnson, il 33 di Kareem-Abdul Jabbar, il 34 di Shaquille O’Neal, il 42 di James Worthy, il 44 di Jerry West e il 52 di Jamaal Wilkes. E così, da 9, i numeri ritirati diventeranno 11, accorciando le distanze rispetto ai 21 dei Boston Celtics (i quali però hanno ancora da ritirare il 34 di Paul Pierce e probabilmente il 5 di Kevin Garnett). Non resta che aspettare l’annuncio ufficiale dei Lakers e la serata del 18 gennaio: quest’anno per i tifosi gialloviola il Natale arriverà con una settimana d’anticipo.

L'ultima magica notte di Kobe Bryant: "Mamba Out"

I PIU' VISTI DI OGGI