Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Shaqtin a Fool: le due schiacciate sbagliate da James Johnson

NBA

Il numero 16 dei Miami Heat sbaglia non una, ma ben due schiacciate, conquistando così di diritto un posto nella classifica settimanale di Shaqtin a Fool

Finire su Shaqtin a Fool non sempre è piacevole, ma in una regular season piena zeppa di partite, capita anche ai migliori. La scorsa settimane anche LeBron James, il miglior realizzatore dal ferro della NBA nell’ultimo lustro, ha conquistato il suo posto nella classifica curata da Shaquille O’Neal ogni giovedì sera dopo il clamoroso errore in campo aperto. Questa potrebbe essere soltanto una magra consolazione per James Johnson, che contro il numero 23 dei Cavaliers ci ha giocato (e perso) questa notte e che sa già di aver conquistato di diritto un posto tra le giocate più divertenti della settimana. Il numero 16, come al solito impiegato in uscita dalla panchina da coach Spoelstra, ha chiuso la gara con 16 punti, 6/11 al tiro, alcune discrete difese proprio su James e soprattutto due clamorose schiacciate sbagliate. Già, non una ma due, nel giro di meno tre minuti. La prima, sfruttando una facile penetrazione indisturbata al ferro dopo un taglio, è andata a schiantarsi contro il primo ferro; e la seconda, quella del riscatto, si è spenta sulla parte bassa del canestro dopo aver battuto dal palleggio J.R. Smith e aver evitato l’opposizione di Kevin Love. Un evidente problema di gambe per Johnson, che non è riuscito a prendersi la rivincita e magari a dare la scossa ai suoi. Il punteggio in quel momento, nel secondo quarto, era già sul -23 e quei due punti in più sarebbero forse serviti a poco. Di certo così ci siamo fatti almeno una risata (noi eh, non lui…).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.