Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Summer League, la finale di Las Vegas è Lakers contro Blazers

NBA

Le grandi prestazioni di Josh Hart (37 punti) e Svi Mykhailiuk (31) spingono i Los Angeles Lakers alla vittoria contro i Cleveland Cavaliers. In finale affronteranno i Portland Trail Blazers, vincenti contro i Memphis Grizzlies: appuntamento nella notte tra martedì e mercoledì alle 4.00 su Sky Sport NBA

Los Angeles Lakers-Cleveland Cavaliers 112-109 2OT

Non ci sarà stato LeBron James a bordocampo, ma la sfida tra la sua nuova squadra (i Lakers) e la sua vecchia (i Cavs) ha riservato parecchio divertimento al pubblico di Las Vegas. Sono infatti serviti due supplementari ai gialloviola per avere ragione di Collin Sexton e compagni, riuscendo a raggiungere la seconda finale di Summer League consecutiva dopo quella dello scorso anno della coppia Lonzo Ball-Kyle Kuzma. Quest’anno i protagonisti assoluti si chiamano Josh Hart e Svi Mykhailiuk, autori rispettivamente di 37 e di 31 punti per mantenere immacolato il record dei Lakers nel torneo estivo (6 vittorie e 0 sconfitte). Ai Cavs non sono bastati i 27 punti di Sexton e i 17 a testa della coppia Jamel Artis e John Holland, fallendo l’ultima possibilità di pareggiare la sfida con la tripla sbagliata sulla sirena da Billy Preston. Hart e Mykhailiuk hanno fatto i maggiori danni alla difesa dei Cavs dalla lunga distanza segnando sei triple a testa, il primo su 15 tentativi (13/28 la sua prestazione dal campo) e il secondo su 11 (12/20 dal campo). Una precisione dall’arco che verrà molto utile nei quintetti insieme a LeBron James.

Portland Trail Blazers-Memphis Grizzlies 97-92

Sono bastati i canonici 48 minuti invece ai Blazers per avere ragione dei Grizzlies, spinti dalla super doppia doppia di Caleb Swanigan (21+16) e da quella di Zach Collins (13+12). I due lunghi hanno avuto vita facile sotto canestro complice l’assenza di Jaren Jackson Jr., che non è sceso in campo per i Grizzlies guidati dai 27 punti di Brandon Goodwin, dai 23 di Kobi Simmons e dai 19 di Markel Crawford dalla panchina. I Blazers potranno così prendersi la rivincita dello scorso anno, quando persero in finale proprio contro i Lakers per 119-98 nonostante la prestazione da 25 punti, 12 rimbalzi e 7 assist di Swanigan.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche