Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Sundays, Lakers a caccia del successo con Minnesota su Sky Sport NBA

NBA

I Lakers vogliono tornare a vincere dopo il periodo negativo senza LeBron James: stasera alle 21.30 su Sky Sport NBA la sfida sul campo dei Minnesota Timberwolves di un Karl-Anthony Towns scatenato

LO SPECIALE NBA SUNDAYS

TUTTE LE PARTITE SU SKY SPORT NBA

Cercasi vittoria disperatamente. Dopo il bel successo di Natale sul campo dei Golden State Warriors, i Los Angeles Lakers privi di LeBron James si sono fermati, raccogliendo solamente una vittoria nelle successive cinque partite e scivolando fino all'ottavo posto nella Western Conference. Il cuscinetto rispetto al nono posto occupato dagli Utah Jazz è ancora di una partita e mezzo, ma c'è bisogno di mettere da parte gli infortuni - oltre a quello di James sono fermi anche Kyle Kuzma e Rajon Rondo - e tornare a vincere in fretta per non vanificare quanto di buono fatto finora. A partire dalla gara di domenica sera alle 21.30 sul campo dei Minnesota Timberwolves, trasmessa in diretta su Sky Sport NBA nel tradizionale appuntamento con gli NBA Sundays, con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina. I Timberwolves sono anche loro alle prese con degli infortunati eccellenti come Derrick Rose e Robert Covington, ma stanno cavalcando un momento di forma splendido di Karl-Anthony Towns, che va sopra quota 28 punti a referto da cinque partite consecutive, tra cui l'ultima prestazione da 29+15 nella vittoria casalinga contro Orlando. È lui il principale avversario da fermare per i Lakers, che devono difendersi anche dalla possibile rimonta playoff proprio dei T'Wolves, in difficoltà nell'ultimo periodo (3 sconfitte nelle 4 gare precedenti a quella con i Magic) ma distanti solo tre partite dall'ottavo posto occupato dai gialloviola. 

I precedenti: una vittoria per parte in questo 2018-19

Se il bilancio complessivo delle sfide tra Minnesota e L.A. Lakers è largamente a favore di questi ultimi, 78 vittorie contro soltanto 34 sconfitte (curioso come proprio i Lakers all’inizio della loro storia chiamassero Minneapolis casa…), le due squadre si sono già affrontate due volte anche durante questo campionato. La prima sfida, andata in scena ancora a ottobre nel Minnesota, ha visto i Timberwolves avere la meglio di 4 punti, 124-120 con i 32 punti di Jimmy Butler (allora ancora alla corte di Thibodeau) a cancellare anche i 29 con 10 rimbalzi di LeBron James. Poco più di una settimana dopo, allo Staples Center di Los Angeles, la rivincita, con i Lakers stavolta capaci di avere la meglio curiosamente con lo stesso scarto del primo duello (+4, 114-110). Nonostante i 31 punti con 7 triple a segno (massimo in carriera) di Derrick Rose, a spuntarla i giolloviola trascinati ovviamente ancora una volta da LeBron, a un solo assist dalla tripla doppia (24+10+9). E se del 23 di L.A. è già certa la mancanza in campo nel terzo incontro stagionale, Rose è ancora in dubbio: sarebbe bello poterlo ammirare in campo in quella che è tutti gli effetti la stagione della sua rinascita. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.