Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, LeBron James consegna la n°23 dei Lakers a Anthony Davis

NBA

Dall'anno prossimo la n°23 gialloviola non avrà più la scritta James sulle spalle, bensì quella Davis, con l'ex superstar dei Pelicans a ricevere direttamente dalle mani di "King" James la sua nuova canotta. Che rischia di diventare - insieme alla 6 di LeBron - una delle più vendute

Le parole in calce alla foto – che già dice tutto – non aggiungono un granché: LeBron James sul suo account Instagram pubblica una foto che è un po’ un passaggio di consegne: dalle sue mani affida a quelle di Anthony Davis la maglia gialloviola n°23, con la didascalia: “Ufficialmente un Laker!!”. Quasi più significative le tre emoji utilizzate dall’ex n°23 (che dall’anno prossimo tornerà al n°6 vestito a Miami): un’espressione di stupore, quasi a non volerci ancora credere, il muscolo che trasmette forza e le due mani giunte in preghiera, quasi a voler ringraziare di poter finalmente contare su un’altra superstar assoluta al suo fianco. Dall’anno prossimo la maglia n°23 gialloviola non porterà più sulle spalle la scritta James ma invece Davis, rendendo immediatamente obsolete tutte quelle sfoggiate dai tifosi Lakers durante la scorsa stagione: la 23 appartenuta a James, infatti, è stata di gran lunga la maglia più venduta durante la stagione 2018-19 (secondo i dati comunicati dalla stessa NBA) e ora sarà interessante vedere se LeBron James riuscirà a bissare anche questo successo mandando al primo posto la jersey gialloviola n°6. Dei 12 giocatori titolari delle maglie più vendute la scorsa stagione, ben 4 – oltre a LeBron (che in realtà ha solo cambiato numero) – hanno cambiato squadra: Kyrie Irving, la cui 11 dei Celtics era al quarto posto per vendite, proverà a guadagnare posizioni con la sua nuova divisa dei Brooklyn Nets, il cui merchandising in passato aveva già venduto molto bene, così come c’è grande attesa per vedere i dati di vendita della n°7 dei Nets, quella che apparterrà a Kevin Durant (la cui 35 degli Warriors lo scorso anno era al n°8 di questa speciale classifica). Jimmy Butler (decimo) e Paul George (dodicesimo) sono le altre due superstar la cui maglia sarà desideratissima da tutti i tifosi di Heat e Clippers, che con ogni probabilità faranno entrare in classifica anche la maglia di Kawhi Leonard, fuori dalla top 15 di vendite nell’anno del suo trionfo a Toronto.

I più letti