Please select your default edition
Your default site has been set for 7 days

NBA: Jimmy Butler festeggia i suoi 30 anni al Camp Nou con il Barcellona. VIDEO

NBA

Un compleanno speciale per il nuovo giocatore dei Miami Heat: ospite dei blaugrana con tanto di torta e candeline in mezzo al campo, maglia dedicata e donata dal padrone di casa Pau Gasol. Una ricorrenza particolare festeggiata nel migliore dei modi

BUTLER FIRMA CON MIAMI E LASCIA PHILADELPHIA

La sua estate non ha lesinato sorprese, colpi di scena e soddisfazioni. La più importante è certamente il contratto da 142 milioni di dollari complessivi che incasserà nei prossimi quattro anni. Miami non poteva offrire di più e non era scontato che Jimmy Butler riuscisse a mettersi in tasca una cifra così importante. Un accordo raggiunto meno di quattro ore dopo l’inizio ufficiale del mercato dei free agent NBA in una folle notte italiana in cui è successo di tutto (e la Lega ha cambiato volto almeno quattro o cinque volte). Quello è stato soltanto il primo passaggio di un’estate da giramondo per Butler che via Instagram ha dettagliato il suo tour a caccia di vini e piatti d’alta cucina. Meno palestre e più ristoranti in queste settimane, a pochi giorni ormai dall’avvio del training camp. Nelle ultime ore poi Butler si è tolto un’altra bella soddisfazione: festeggiare il suo compleanno a Barcellona a bordocampo, ospite dei blaugrana. Il modo migliore per celebrare i suoi 30 anni: una festa con tanto di mini-torta e candeline a metà campo, con il Barcellona che a modo suo gli ha strappato un sorriso battendo 5-2 il Valencia. A regalargli la maglia personalizzata ci ha pensato Pau Gasol, ambasciatore del Barcellona e amico-rivale spesso incrociato sui parquet NBA. Una festa sui generis dunque, il modo migliore per chiudere con le vacanze e iniziare a mettere la testa sulla nuova stagione che sta arrivando.

I più letti