Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, grave infortunio per Jonathan Isaac, fuori almeno due mesi. VIDEO

NBA
©Getty

Brutta notizia per gli Orlando Magic, che perdono Jonathan Isaac per un grave infortunio al ginocchio, anche se sarebbe potuta andare peggio. La risonanza magnetica ha infatti escluso l'interessamento dei legamenti, parlando solo di una forte distorsione e di una contusione ossea. Salterà comunque come minimo due mesi di regular season

Attimi di paura per gli Orlando Magic. Nel corso del primo quarto della gara poi vinta contro gli Washington Wizards, i Magic hanno perso Jonathan Isaac per un grave infortunio al ginocchio sinistro, anche se sarebbe potuta andare peggio. L’ala di Orlando è crollata a terra dopo aver messo male il piede per terra nel tentativo di superare Bradley Beal ed è stato portato fuori dal campo immobilizzato in barella, temendo la rottura del legamento crociato. Dopo la prima valutazione che parlava solo di un’iperestensione del ginocchio sinistro, la risonanza magnetica ha evidenziato una forte distorsione e una contusione ossea, ma senza l'interessamento dei legamenti. "Per quanto sia una brutta notizia, non dovrebbero esserci problemi per il suo recupero a lungo termine" ha commentato il capo della dirigenza dei Magic Jeff Weltman. "Non mi sono mai fatto male al ginocchio prima d'ora, perciò quando è successo ho pensato subito al peggio" aveva invece detto Isaac. "Ma già quando ero per terra mi sono sentito sempre meglio, perciò mi sono rassicurato che tutto sarebbe andato per il verso giusto". Anche coach Steve Clifford ha ammesso che poteva andare molto peggio: "È stato spaventoso e sinceramente abbiamo avuto fortuna. Ero lì e dal modo in cui si è girato mi è sembrato di sentire un 'pop', che di solito vuol dire solo brutte cose".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche