Please select your default edition
Your default site has been set

Paulo Coelho: "Stavo scrivendo un libro con Kobe Bryant, ma strapperò la bozza"

NBA
PRAGUE, CZECH REPUBLIC - MARCH 18:  Writer Paolo Coelho attends a press conference on March 18, 2016 in Prague, Czech Republic.  (Photo by Matej Divizna/Getty Images)

Lo scrittore brasiliano ha raccontato che stava lavorando a un libro per ragazzi con l'ex stella dei Lakers. "Eri più di un giocatore di basket - ha scritto Coelho su Twitter - ho imparato molto parlando con te". Ma ha deciso di cancellare la bozza del libro dopo la tragica morte di Bryant: "Questo libro ha perso la sua ragione di esistere"

L'autore de 'L'alchimista', uno dei libri preferiti di tanti giocatori NBA e dello stesso Kobe Bryant, era stato contattato per un progetto a quattro mani. Coelho ha anche postato un breve scambio di battute tra lui e Bryant via messaggio: "Scriviamo questo libro insieme", dice Kobe. "Quando vuoi", la risposta dello scrittore. Non si conosce il titolo del libro, ma si sa che doveva essere un testo che ispirasse i ragazzi a superare le difficoltà attraverso lo sport. "Kobe - ha raccontato Coelho - voleva scrivere qualcosa che fosse d’esempio. Lui era molto di più di un grande giocatore e dal nostro rapporto ho appreso molto. Ecco perché adesso non ha senso pubblicare quel libro senza di lui. Magari in futuro scriverò qualcosa su ciò ha rappresentato e su un’eredità che va al di là del basket e di cui si parlerà a lungo". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche