Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, la rabbia di Towns tra sconfitte e mercato: "Sono stufo di fare schifo"

NBA
©Getty

Contro Atlanta è arrivata la tredicesima sconfitta consecutiva per Minnesota, e il lungo dei Wolves a fine partita non ha trattenuto la rabbia: "Mi sono stufato di fare schifo", ha detto. La sua frustrazione deriva anche dal mercato, con il mancato arrivo del su amico D'Angelo Russell e l'addio di Covington 

Tredici sconfitte consecutive e un mercato deludente, gestito solo in chiave futura, hanno portato al limite la stella di Minnesota Karl-Anthony Towns. E dopo il ko con Atlanta per 127-120, il lungo ha dato sfogo a tutta la sua frustrazione. “Mi sono stufato di fare schifo – ha detto – la mia pazienza si sta esaurendo rispetto a molte cose. Non ci sono scuse, dobbiamo svegliarci”. Se per i Wolves quella con Atlanta è stata la tredicesima sconfitta consecutiva per Towns si tratta addirittura della diciassettesima, essendo rimasto fuori per infortunio tra dicembre e gennaio. L’ultima partita vincente di KAT risale quindi a novembre scorso contro San Antonio. Un periodo lunghissimo e una situazione ancora più frustrante se si pensa che la prima scelta 2015 sta giocando la sua migliore stagione NBA a livello individuale con 26.7 punti, 10.8 rimbalzi e 4.2 assist di media a partita, tirando oltre il 50% da due e il 40% da tre. A peggiorare il suo umore hanno poi sicuramente contribuito la mancata convocazione all’All-Star Game e il mercato deludente di Minnesota. I Wolves puntavano ad avere D’Angelo Russell, grande amico di Towns, ma alla fine non se ne è fatto nulla. Inoltre è partito Robert Covington. “È difficile, sono passato attraverso tanti di quei cambiamenti qui – ha detto Towns – che sono quasi ‘desensibilizzato’. Certo l’addio di Zach (LaVine) ha fatto male e così quello di Covington. Non ho dormito molto nelle ultime 24 ore”.  Towns non sarà unrestricted free agent fino alla stagione 2023-24m e se le cose a Minnesota non cambieranno in fretta la sua frustrazione è destinata a salire ancora

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.