Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Enes Kanter va ko: a stenderlo ci pensa la superstar WWE Lacey Evans. VIDEO

NBA
Fonte Twitter @LaceyEvansWWE

Simpatico siparietto tra la bionda protagonista di Smackdown (che ha un passato nei marines USA) e il centro turco di Boston, che ha invitato la Evans al nuovo centro di allenamento dei Celtics. Dove i due si sono scambiati consigli reciproci, ma poi ad aver la peggio è stato il giocatore di coach Brad Stevens 

Lei è uno dei nomi più noti (al femminile) nel mondo della WWE. Lui è il centro di riserva dei Boston Celtics, ma anche un giocatore che si è fatto conoscere lontano dal parquet per il suo impegno politico. Sono Lacey Evans ed Enes Kanter, e a Boston hanno recentemente fatto notizia assieme quando il centro turco di coach Brad Stevens ha accolto proprio la biondissima wrestler — conosciuta per le sue apparizioni nelle puntate di Smackdown — al nuovo centro di allenamento dei Celtics. Neppure una settimana fa Kanter aveva firmato per un settimanale prestigioso come il TIME un interessante articolo che chiedeva per le giocatrici della WNBA una sorta di eguaglianza — se non in salari, sicuramente nei diritti — rispetto ai loro colleghi maschi della NBA. La sua attenzione al mondo femminile evidentemente non si ferma però al parquet, ma raggiunge anche i ring della WWE, e così eccolo dare riflettori e palcoscenico a Lacey Evans, con cui ha scherzato a lungo durante la visita al centro di allenamento di Boston. L’esplosiva bionda ex militare USA nei marines — che ha trovato successo e fama nella WWE — ha messo al tappeto il lungo dei Celtics, prima di ricevere poi da lui alcuni consigli sulla tecnica di tiro e poi andare su Twitter a porre ai suoi fan qualche domanda: "Pensate che i Celtics ora rimpiangano di avermi voluta come loro ospite?"; "Pensate che Enes Kanter abbia quello che serve per essere una superstar WWE?"; "Pensate che sia riuscita a segnare quel tiro? Forse non lo saprete mai", prima di chiudere ringraziando Kanter e la franchigia di Boston per una giornata davvero diversa dal solito. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche