Please select your default edition
Your default site has been set
boston_celtics

Harden, Doncic e Mitchell sì; James, Leonard e Antetokounmpo no: la riapertura scaglionata - in base alle decisioni dei vari governatori degli stati USA - potrebbe creare delle disparità nel ritorno agli allenamenti. La NBA dal prossimo 8 maggio vorrebbe dare il via libera, ma la metà delle franchigie sono collocate in stati in cui le restrizioni non permettono un ritorno in palestra, generando alcuni paradossi come nel caso dei Sixers. Questa la situazione, franchigia per franchigia

CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTI IN DIRETTA