Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: CJ McCollum via da Portland? Philadelphia è in attesa

MERCATO NBA
©Getty
PORTLAND, OREGON - FEBRUARY 23: CJ McCollum #3 of the Portland Trail Blazers reacts in the third quarter against the Detroit Pistons during their game at Moda Center on February 23, 2020 in Portland, Oregon. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Abbie Parr/Getty Images)

I Blazers stanno lavorando a una possibile ristrutturazione del loro roster: con Damian Lillard giocatore imprescindibile, l'uomo da sacrificare sarebbe CJ McCollum. E i Sixers sembrano poter mettere sul tavolo l'offerta adatta per convincere la squadra dell'Oregon

La situazione in NBA resta complicata e ben lontana dall’aver trovato una soluzione riguardo una possibile ripartenza, ma nel frattempo le squadre continuano a lavorare ai roster del futuro. Dopo aver raggiunto l’apice un anno fa con la finale di Conference persa contro Golden State, i Blazers stanno seriamente pensando di rifondare almeno in parte una squadra che ha mostrato tutti i suoi pregi ma che, a causa degli infortuni, non è riuscito a trovare la continuità sperata in questa regular season. Per farlo a Portland sanno di dover sacrificare qualche pezzo pregiato e il giocatore scelto potrebbe essere CJ McCollum - da anni ormai spalla super affidabile al fianco di Damian Lillard. Una scelta tutt’altro che scontata e molto dolorosa per una franchigia che potrebbe ascoltare offerte per lui soltanto nel caso arrivasse un pacchetto convincente in grado di dare garanzie al presente e al futuro dei Blazers. Secondo Bleacher Report la squadra che potrebbe rispondere nel migliore dei modi a un’eventuale possibilità di questo tipo sono i Sixers, che già nelle scorse settimane hanno lasciato intendere di voler far partire Al Horford - uno degli affari peggio riusciti a livello di inserimento nel gruppo della scorsa estate. Per arrivare a McCollum però bisognerà mettere sul piatto non solo il lungo ex Celtics, ma anche una pedina pregiata come Matisse Thybulle e una seconda scelta al prossimo Draft. Basterà? Staremo a vedere, se e quando, la proposta verrà avanzata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche