Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Damian Lillard è sicuro: "L’MVP di quest’anno è LeBron James"

NBA

Intervenuto in un programma di ESPN, Damian Lillard ha rivelato qual è la sua scelta per il premio di MVP, che darebbe a LeBron James: "Guida la miglior squadra a Ovest, quello che ha fatto alla sua età e con tutti i minuti già giocati in carriera è da MVP"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

La pallacanestro sta per tornare, anche se ancora non si sa con quale formato, ma non si possono cancellare i tre quarti di regular season già disputato nel 2019-20. E di questo si dovrà tenere conto quando si parlerà del premio di MVP, da sempre argomento di discussione principale di ogni stagione che si rispetto. La corsa di quest’anno sembra andare di nuovo verso Giannis Antetokounmpo, già vincitore lo scorso anno e di nuovo alla guida della miglior squadra della lega. Secondo Damian Lillard, però, il premio dovrebbe andare nelle mani di un altro: “Per questa stagione secondo me l’MVP è LeBron James” ha detto a ESPN. “Sono la miglior squadra a Ovest, sono stati continui tutto l’anno e fare quello che fa lui alla sua età e con tutti i minuti che ha già sul corpo è incredibile. Aggiungendoci anche la pressione che mettono su di lui per ogni cosa che fa e il livello a cui ha giocato, per me è l’MVP”. Un’opinione autorevole di un giocatore che, a dispetto dei problemi della sua squadra in questa stagione, ha performato ad altissimo livello, specialmente verso la fine di gennaio con una prestazione da 48 punti proprio contro i Lakers di James. Chissà che il ritorno in campo — a meno che non si passi direttamente ai playoff — non permetta a James di raggiungere il quinto premio di MVP della sua incredibile carriera. 

NBA: SCELTI PER TE