Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, il trainer rivela: Doncic non è al top della forma (ma lo sarà a Orlando)

PAROLE
©Getty

Il trainer personale di Luka Doncic ha rivelato che lo sloveno non è al top della condizione: "Allenarsi da soli non è abbastanza, tanti giocatori sono fuori condizione e lui non fa eccezione. Ma sarà pronto per le partite di fine luglio"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Molti giocatori NBA non avevano mai passato così tanto tempo non solo senza allenarsi, ma senza neanche toccare un pallone. Per molti di loro la pausa dovuta alla pandemia ha inevitabilmente avuto un grosso effetto sulla loro forma e con la loro confidenza con il campo, e le sedute di allenamento individuali non possono certamente sopperire alle sensazioni del parquet in una partita ufficiale NBA. A questo non fa eccezione neanche Luka Doncic, che durante la sospensione della stagione è tornato in Slovenia per recuperare dall’infortunio al pollice con cui stava convivendo da qualche tempo e per rimanere vicino alla famiglia. A raccontare le sue difficoltà nel mantenersi in condizione è stato il suo trainer Jure Drakslar: “Molti giocatori hanno fatto fatica a rimanere in forma e Doncic non fa eccezione” ha detto a Eurohoops. “Capiamo qual è la sua importanza a Dallas e sta migliorando ogni giorno. Si è impegnato davvero molto e si è dedicato totalmente per essere pronto. Ma non è nelle migliori condizioni, il che è normale. Non si giocheranno partite NBA prima della fine di luglio, perciò c’è abbastanza tempo per recuperare e farsi trovare pronti. In ogni caso, se si dovesse scendere in campo in questo momento sarebbe sicuramente pronto”. Ovviamente non potersi allenare con i propri compagni ha un impatto sul livello di condizione fisica di Doncic: “Allenarsi da soli non è abbastanza, ha bisogno di ricominciare a giocare con i suoi compagni. Può anche giocare con un gruppo di connazionali sloveni, ma non è come allenarsi con dei giocatori NBA”. Manca ancora poco al suo ritorno negli Stati Uniti: ci sarà abbastanza tempo per essere al massimo a Orlando?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche