Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Jason Kidd vuole la panchina dei 76ers. Ma i pretendenti sono tanti (e Lue favorito)

NBA
©Getty

L'attuale assistente allenatore dei Los Angeles Lakers ha fatto sapere di essere molto interessato al posto liberatosi dopo il licenziamento di Brett Brown. Idem da Houston ha fatto John Lucas, che i Sixers li ha anche già allenati a metà anni '90. In cima alle preferenza sembra però restare Tyronn Lue, con tanti altri nomi in lizza

C’era da aspettarselo che la panchina liberatasi a Philadelphia dopo il licenziamento di Brett Brown facesse gola a molti. Tra questi — come riportato da più di una fonte — anche l’attuale assistente allenatore dei Lakers Jason Kidd, che nonostante i gialloviola siano impegnati nella rincorsa al titolo n°17 della loro storia non ha fatto mistero di ambire ad allenare già dall’anno prossimo Joel Embiid e Ben Simmons (se come sembra la squadra continuerà a costruire attorno a loro). Ma il profilo di Kidd — ex point guard di grande successo nella lega, poi allenatore e ora vice — è anche quello di un altro candidato, John Lucas, oggi aiutante di Mike D’Antoni a Houston. Per Lucas si tratterebbe addirittura di un ritorno a Philadelphia, da lui già guidati per due stagioni — quella 1994-95 e quella successiva, mai oltre le 24 vittorie — intermezzo tra altre due esperienze da capo allenatore fatte a San Antonio (la più vincente) e Cleveland.

leggi anche

Salta la panchina di Phila: licenziato Brett Brown

Se il profilo è quello della persona esperta e conosciuta nella lega, Lucas (66 anni) ha dalla sua decenni di militanza NBA, prima da giocatore e poi da allenatore, e un ottimo rapporto con tante superstar: poco entusiasmante, però, appare il suo record da head coach, che conta 173 vittorie a fronte di 258 sconfitte. Migliore, ma ancora non vincente, quello di Jason Kidd (183-190), che a curriculum ha quasi 5 stagioni complete da capo allenatore, prima sulla panchina di Brooklyn (un solo anno) e poi su quella di Milwaukee (quasi 4, licenziato appena oltre la metà del quarto). Se le stagioni da giocatore nella lega di Lucas sono state 14, addirittura 19 quelle di Kidd, ma i due (auto) candidati alla panchina di Philadelphia dovranno comunque vedersela con una concorrenza molto agguerrita.

Non solo Kidd e Lucas: gli altri candidati, con Lue in pole position

approfondimento

Embiid e Simmons restano, in partenza Horford?

Il nome che sembra restare al momento in pole position (ma non solo per i Sixers…) è quello di Tyronn Lue, mentre sono stati associati al posto anche Mike Brown, Dave Jeerer, Ime Udoka e lo storico allenatore di Villanova (università locale) Jay Wright.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche