Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Antetokounmpo incontra il proprietario dei Bucks: le variabili per il suo futuro

NBA
©Getty

Un pranzo lungo tre ore sarebbe servito all'MVP NBA in carica e al proprietario di maggioranza di Milwaukee per sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d'onda: dal bilancio della stagione appena conclusa ai modi per migliorare il roster in futuro, anche spendendo oltre la tassa di lusso. Ecco cosa è emerso

Tre ore. Tanto — secondo quanto riportato dall’insider NBA Adrian Wojnaroski — è durato il pranzo che ha visto sedersi a tavola l’MVP in carica Giannis Antetokounmpo e Marc Lasry, uno dei due proprietari di maggioranza dei Milwaukee Bucks. Una sorta di exit-interview, se vogliamo, ma condotta direttamente dal numero uno della franchigia, faccia a faccia, perché è chiaro che i destini prossimi dei Bucks dipendono dalla scelta di mercato del giocatore greco, potenziale free agent nell’estate 2021. A quanto riportano i soliti ben informati, si è discusso a 360 gradi, dai risultati della stagione appena conclusa (con la deludente eliminazione, 1-4, contro i Miami Heat in semifinale di conference) ai diversi modi in cui Milwaukee può provare a migliorare il proprio roster in vista della prossima stagione, anche accettando — pur in periodo di crisi economica post-Covid — di investire oltre i limiti imposti dalla tassa di lusso NBA, per dimostrare ad Antetokounmpo la volontà di Lasry e soci di voler puntare senza esitazioni al titolo.

leggi anche

Antetokounmpo: “Via da Milwaukee? Non succederà”

Niente di definitivo riguardo al futuro del n°34 dei Bucks è ovviamente emerso, anche perché Antetokounmpo è ora atteso a una (meritata) vacanza e le due parti si sono lasciate con la promessa di rivedersi al ritorno a Milwaukee del giocatore. Nella speranza, per Lasry e per i tifosi del Wisconsin, che si tratti di un ritorno definitivo, per restare a lungo in maglia Bucks. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche