Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, i Toronto Raptors confermano Nick Nurse: per lui rinnovo di contratto

la conferma

Dopo l’eliminazione in gara-7 contro Boston, l’allenatore votato come migliore coach dell’anno ha ricevuto dalla squadra NBA campione in carica - ancora per qualche altra settimana - la conferma in panchina: un rinnovo “di più anni” come ulteriore conferma dell’ottimo lavoro fatto dai Raptors nell’ultimo biennio

I Raptors hanno annunciato nelle scorse ore l’estensione per “più anni” (senza specificare quanti) del contratto di coach Nick Nurse - capo allenatore di Toronto, protagonista lo scorso anno della conquista del titolo NBA e premiato soltanto pochi giorni fa con il trofeo di miglior allenatore dell’anno. Per lui un record di 53-19 nell’ultima regular season (73.6% di successi, mai così tanti per la franchigia canadese nella sua storia) - una cavalcata conclusa soltanto in gara-7 contro Boston in semifinale di Conference. “La nostra fiducia in Nick è in continua crescita - sottolinea il GM Masaj Ujiri - una crescita comune da entrambe le parti. Nelle ultime due stagioni abbiamo fatto insieme la storia di questa franchigia, conquistando un titolo e affrontando una pandemia e uno scenario mai visto prima. È un riferimento in campo e fuori e siamo sicuri di poter raggiungere altri grandi traguardi in futuro”. Commosse anche le parole di coach Nurse: “Io e la mia famiglia siamo felici per l’opportunità arrivata dai Raptors. Devo ringraziare tutti per la fiducia e il duro lavoro riposto in questa squadra, Toronto è stata casa mia negli ultimi sette anni e lo sarà per molti altri. Ho visto questa franchigia crescere e raggiungere la vetta e l’obiettivo adesso non può che essere quello di vincere di nuovo in futuro”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche