Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Victor Oladipo vuole lasciare gli Indiana Pacers

MERCATO NBA
©Getty

Con un solo anno di contratto rimasto, Victor Oladipo vorrebbe cambiare aria in off-season lasciando gli Indiana Pacers. A riportarlo è The Athletic, che rilancia la voce di uno con Gordon Hayward per i Boston Celtics

Che qualcosa sia andato storto tra Victor Oladipo e gli Indiana Pacers era già nell’aria da tempo. Dopo aver passato buona parte della stagione 2019-20 fuori dal campo per i postumi dell’infortunio del gennaio 2019, l’All-Star è tornato in campo ma non è riuscito a esprimersi ai suoi livelli. E la sua partecipazione alla bolla di Orlando, inizialmente in dubbio per non rischiare un nuovo infortunio, non lo ha visto tra i protagonisti per la squadra allenata dall’esonerato Nate McMillan, che ha trovato i suoi equilibri attorno a Domantas Sabonis durante la regular season e la coppia Malcolm Brogdon-TJ Warren a Disney World. Ora la partnership tra il 28enne e la squadra con cui è diventato una stella potrebbe essere giunta al termine: secondo quanto riportato da Jared Weiss di The Athletic, Oladipo sarebbe pronto a “cambiare aria” in questa off-season, complice il fatto di avere un solo anno di contratto rimasto e poca voglia di continuare la sua esperienza a Indianapolis

Boston interessata: scambio con Hayward e scelte?

approfondimento

Gioca oppure no? La telenovela Oladipo tiene banco

Una delle voci citate proprio da Weiss è un possibile scambio con i Boston Celtics in cambio di Gordon Hayward, nativo dello stato di Indiana e forte di una player option da 34 milioni che certamente eserciterà per la prossima stagione. Di fatto si tratta di due contratti in scadenza, anche se quello di Oladipo è di “soli” 21 milioni di dollari: per questo motivo i biancoverdi dovrebbero aggiungere qualche sorta di compensazione — probabilmente sotto forma di scelte al Draft, seppur non di grande importanza — per completare uno scambio che avrebbe senso per entrambe le franchigie. Kevin Pritchard, GM dei Pacers, in tempi non sospetti aveva detto che la scelta sta soprattutto a Oladipo: “Non abbiamo alcuna fretta di prendere una decisione con Victor, dipenderà da lui. Per la prima volta avrà la possibilità di fare quello che vuole”. Se davvero dovesse finire sul mercato, anche i New York Knicks potrebbero essere interessati a prenderlo — anche perché, con un solo anno di contratto, il suo valore di mercato inevitabilmente è da considerarsi al ribasso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche