Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Cody Zeller, LaMelo Ball e un dubbio: "Non è che mi sono iscritto al minibasket?"

NBA
©Getty

Il centro degli Charlotte Hornets "trolla" su Twitter il suo giovane compagno, colpevole di essere nato nel nuovo millennio. "Quelli del 2001 non possono avere più di 12 anni...", scrive divertito il veterano 28enne  

Non si può dire che la offseason degli Charlotte Hornets abbia lesinato sui colpi di scena. Prima la franchigia di Michael Jordan si è presa il rischio di selezionare LaMelo Ball con la terza chiamata assoluta al Draft NBA; poi sul mercato ha deciso di dare 120 milioni di dollari per assicurarsi Gordon Hayward per i prossimi 4 anni. È una squadra che vuole tornare ai playoff (che mancano dal 2016) e che lo vuole fare puntando su un nucleo giovane, formato oltre che da Ball (19 anni) anche dai vari Miles Bridges, PJ Washington e Malik Monk (tutti 22enni). Ma è stato proprio l’arrivo nel North Carolina del fratello minore di Lonzo a scatenare su Twitter Cody Zeller, uno dei pochi veterani nel roster degli Hornets. Il centro 28enne nativo dell’Indiana, infatti, è rimasto scioccato dalla carta d’identità del prodotto di Chino Hills, che alla voce “anno di nascita” recita 2001. “Ho sentito che un paio dei miei nuovi compagni di squadra sono nati nel 2001!”, ha scritto Zeller su Twitter.

vedi anche

LaMelo Ball, tutte le magie del #3. VIDEO

“Non dovresti avere più o meno 12 anni se sei nato nel 2001?!? Ho dovuto controllare due volte di non essermi iscritto senza volerlo alla squadra di prima media!”. Zeller può stare tranquillo: la sua squadra sono gli Charlotte Hornets, e giocano nella NBA. Dove però solitamente la mancanza di esperienza viene fatta pagare cara.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.