Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Bogdan Bogdanovic: le ragioni per cui Sacramento ha rinunciato a lui

mercato nba
©Getty

Il neo-giocatore degli Atlanta Hawks incasserà 72 milioni nei prossimi quattro anni - una cifra che in California hanno deciso di non investire su di lui per mantenere flessibilità salariale, come spiega il GM McNair: “Così avremo più spazio in campo per far crescere Fox, Hield e Haliburton”

Mancavano le parole e una posizione ufficiale da parte della franchigia di Sacramento riguardo l’affare di mercato più intricato e spinoso concluso nel corso delle scorse settimane: il passaggio di Bogdan Bogdanovic, restricted free agent dei Kings, agli Atlanta Hawks. Una trattativa andata in porto dopo che la squadra della capitale californiana ha visto naufragare la trade messa in piedi con Milwaukee, di cui il giocatore serbo non era stato messo al corrente. Un equivoco su cui indaga anche la NBA, ma nel frattempo Bogdanovic ha trovato ciò che cercava: una ricca offerta per monetizzare il suo ottimo rendimento ai Kings, che lo scorso anno gli aveva permesso di scalare gerarchie e prendersi un posto da titolare. Troppi soldi e troppi minuti, un investimento che come spiega il GM Monte McNair i Kings hanno preferito non fare: “Abbiamo avuto un paio di giorni per prendere una decisione e li abbiamo trascorsi analizzando la trattativa da ogni angolazione possibile. Bogdan ha dimostrato di essere un ottimo giocatore e parte integrante delle vittorie conquistate dai Kings. La scelta è stata questa perché volevamo mantenere la maggior flessibilità possibile a livello salariale e speriamo di poter capitalizzare al meglio in futuro con questo margine di manovra. Per questo non abbiamo pareggiato l’offerta, anche perché così possiamo garantire maggior spazio sul parquet a De’Aaron Fox, Buddy Hield e Tyrese Haliburton”. Pesa dunque anche la scelta al Draft e l’opportunità di ripartire da una delle giovani point guard più intriganti a disposizione: tante alternative a disposizione dei Kings, che sperano di non rimpiangere presto il talento che si sono lasciati sfuggire.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.