Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, LeBron James estende il contratto coi Los Angeles Lakers fino al 2023

MERCATO NBA
©Getty

LeBron James ha deciso di prolungare ancora la sua avventura ai Los Angeles Lakers, firmando un’estensione di contratto di due anni a 85 milioni di dollari che lo terrà in gialloviola fino al 2023, quando potrebbe dichiararsi al Draft suo figlio Bronny. James avrebbe potuto uscire dal contratto coi Lakers al termine della stagione 2020-21

LEBRON E IL NUOVO ACCORDO CON I LAKERS: I MOTIVI DELLA SUA SCELTA

La decisione era prevedibile, ma di certo non scontata. LeBron James ha deciso di estendere il suo contratto con i Los Angeles Lakers, dal quale sarebbe potuto uscire al termine della stagione 2020-21, portando la nuova scadenza alla stagione 2022-23, aggiungendo quindi due anni e 85 milioni di dollari al suo accordo con la franchigia gialloviola. A rivelarlo è stato il suo agente Rich Paul a Shams Charania di The Athletic, con il reporter che ha sottolineato come il 2023 sia anche l’anno in cui il primogenito di James, Bronny, finirà il liceo e potrà dichiararsi per il Draft se verrà abolita la regola che costringe i giocatori in uscita da liceo a passare un anno al college, in G-League o all’estero prima di entrare nella NBA. In questo modo James sarebbe libero di firmare per un anno con la squadra che sceglierà Bronny, coronando il suo sogno di finire la carriera in NBA insieme al figlio.  A determinare la durata dell'estensione, però, anche una regola NBA (over 38 rule) che non gli avrebbe permesso di ottenere ulteriori soldi se avesse firmato per un terzo anno, visto che LeBron sarebbe già oltre il 38° anno di età nella stagione 2023-24. Dopo questa decisione anche per Anthony Davis (che con James condivide lo stesso agente) dovrebbe diventare più semplice firmare il contratto 2+1 — due anni garantiti e il terzo con opzione al suo favore — che gli garantirebbe la maggior flessibilità contrattuale e le maggiori entrate economiche tra due anni, quando avrà raggiunto il massimo possibile per un giocatore della sua esperienza. Il tutto continuando a giocare con il suo amico James, con il quale ha già vinto il titolo lo scorso anno e si ripresenta da favorito per ripetersi ai nastri di partenza della prossima stagione, che comincerà con il derby di Los Angeles contro i Clippers per poi affrontare Luka Doncic e i Dallas Mavericks a Natale — tutto da seguire in diretta su Sky Sport.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.