Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Anthony Davis terrà la sua maglia numero 3, niente cambio con la 23 di LeBron James

la decisione

Lo scorso anno LeBron James per accogliere il nuovo arrivato postò una foto con la maglia numero 23 dei Lakers di Anthony Davis: un cambio inizialmente rimandato di una stagione e che, dopo il rinnovo di entrambi gli All-Star, è stato definitivamente accantonato. Sulle spalle dell’ex Pelicans resta il numero 3 che vestiva anche ai tempi della high school

Quella fotografia la ricordiamo tutti: estate 2019, LeBron James è felice di accogliere un All-Star di primissimo livello al suo fianco come Anthony Davis, tanto da consegnargli nel momento del benvenuto una maglia con il numero 23 - mostrando così la propria disponibilità a cedere parte del suo spazio al campione in arrivo da New Orleans. Per LeBron sembrava già essere pronto il 6 che aveva indossato a Miami. Una decisione che non teneva conto di un aspetto fondamentale del marketing: Nike infatti aveva già prodotto troppe maglie con il n°23 e la scritta James - e ci mancherebbe, visto che da due anni è la più venduta in tutta il mondo - per ritirarle dal mercato, virando sul nuovo numero 6. Operazione troppo difficile, la decisione di Davis era arrivata fuori tempo massimo e rimandata almeno di una stagione. Adesso però, stando a quanto raccontato da fonti interne alla squadra, quel cambio non ci sarà: Davis, come aveva già raccontato lo scorso anno, conserverà con piacere la numero 3 con cui ha conquistato il primo titolo NBA della sua carriera. Squadra che vince non si cambia, figurarsi il numero da portare sulla schiena.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche