NBA, LeBron James terrà il numero 23 per un altro anno, Anthony Davis prende il 3

NBA

A differenza di quanto annunciato e pubblicizzato sui social, LeBron James rimarrà il numero 23 dei Los Angeles Lakers almeno per un altro anno. Motivi tecnici alla base della decisione della NBA: Anthony Davis ha deciso di tornare alle origini e prendere il numero 3 dei tempi delle elementari

LA FOTO DI LEBRON CHE CONSEGNA LA 23 A ANTHONY DAVIS

IL NUOVO LOOK IN CAMPO DI JAMES?

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU WHATSAPP

Se avete acquistato una canotta dei Los Angeles Lakers con il numero 23 di LeBron James, ancora per un anno non dovrete ancora trattarla come un oggetto vintage. Secondo quanto scritto da Yahoo Sports, infatti, il piano di LeBron di cedere il suo numero al nuovo arrivato Anthony Davis verrà rimandato alla prossima stagione per motivi tecnici. Quando i Lakers hanno chiesto alla lega di cambiare numero, infatti, la risposta è stata che la deadline del 15 marzo per richieste di questo tipo era già stata superata. Data la caratura del personaggio, la NBA ha girato la richiesta allo sponsor tecnico delle maglie, ovverosia Nike (lo stesso di James), per capire se fosse possibile accontentare i gialloviola. Ma per problemi di produzione delle maglie e per gli enormi effetti economici (nell'ordine delle decine di milioni di dollari) che Nike avrebbe avuto dovendo ritirare la 23 di James già distribuita in cinque continenti, l’azienda del baffo non ha potuto accogliere la richiesta almeno per quest’anno. Per questi motivi tecnici, per rispetto nei confronti che hanno già acquistato la maglia col 23 e per evitare distrazioni ad una squadra che punta al titolo, i Lakers hanno deciso di bypassare il cambio di maglia che avrebbe portato James a vestire di nuovo il numero 6 come quando era ai Miami Heat, rimandando la decisione al prossimo anno (James ha tempo fino al 15 marzo 2020 per compilare la richiesta).

Anthony Davis cambia numero: "Riparto dal 3 delle elementari"

E dire che il cambio di maglia era stato annunciato in pompa magna nelle ultime settimane, con tanto di foto che immortalava i due nuovi compagni intenti nello “scambio della canotta” a Las Vegas. Così invece non sarà, ed Anthony Davis non ha perso tempo: con un post su Instagram ha infatti annunciato che vestirà il numero 3, lasciato libero dalla partenza di Josh Hart inserito nello scambio per mandarlo a L.A.. “Riparto dal numero con cui ho cominciato alle elementari! #3” ha scritto nel suo post. Possibile che nella conferenza stampa prevista per sabato parli ancora più a lungo della sua scelta “obbligata”.

Visualizza questo post su Instagram

Taking the number all the way back to elementary school! #3

Un post condiviso da Anthony Davis (@antdavis23) in data:

I più letti